Lunga vita al nuovo re

Erede in arrivo per Buckingham Palace!! Ebbene sì la piccola Kate, duchessa di Cambridge e futura regina d’Inghilterra ce l’ha fatta. Il sogno si sta coronando: Kate è finalmente incinta, grazie pare a un miracoloso succo della fertilità bevuto nell’isola di Tuvalu. 

E la lieta notizia è rimbalzata in giro per il mondo. La Famiglia reale inglese ha un nuovo erede un nuovo re o una nuova regina, perché una legge recente equipara maschi e femmine nella linea di successione al trono. Però senza effetto retroattivo. Anna quindi –  sorella di Carlo – resta comunque fuori. Restano in lizza, dopo il bebè, Andrea ed Edoardo – zii di William – e Harry, zio scavezzacollo. A seguire poi cugini e nipoti.

Il mondo e i parenti reali hanno appreso la notizia – questi giovani così trasgressivi – solo perché Kate è stata ricoverata per forti nausee al King Edward  VII di Londra, accompagnata da un trepidante William – preoccupato ma of course – felice.
 

I tabloid impazziti festeggiano e tutta l’Inghilterra spera di speculare sull’evento tra gadget, foto e scommese: dal nome al sesso, dalla data di nascita al numero dei figli: uno, due… Sembra che nausee così forti, con pericolo di disidratazione, siano più frequenti in chi aspetta dei gemelli. Ma!

E Facebook è impazzito e Twitter non è da meno, con The Royal Fetus, che cinguetta allegramente dal grembo materno frasi del tipo: Coming soon, literally…darling ;-) (Prossimamente, nel vero senso della parola, cari).

E intanto si rifanno i conti sulla line di succesione al trono: il bebè è terzo in linea di successione, dopo il nonno Carlo e il padre William. Slitta al quarto posto lo zio Harry, che potrà con maggior leggerezza continuare a far parlare di sé scandalizzando un po’ il mondo. Belli, ricchi e famosi… e forse qualcuno sul trono dei Windsor.

Per adesso Elisabetta resta la regina, lunga vita alla regina.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lunga vita al nuovo re