Luigi De Laurentiis: vita, carriera, curiosità

Alla scoperta del celebre Luigi De Laurentiis: l'avvocato prestato al mondo del cinema

Luigi De Laurentiis, capostipite insieme al fratello Dino della famosa famiglia del cinema italiano e non solo, ha avuto in realtà una carriera ed una vita molto variegate tra innovazioni e curiosità. Per i primi trè anni della sua vita non si interessa infatti molto alle arti, completando gli studi in giurisprudenza, per poi liberare tutte le proprie idee imprenditoriali ed artistiche nel cinema con la prima produzione Il Bandito di Alberto Lattuada insieme al fratello Dino De Laurentiis .

Accanto al fratello Dino, Luigi De Laurentiis potrà così collaborare alla realizzazione di grandi film che faranno la storia del cinema, oltre a dare risalto ad attori e protagonisti delle arti italiani e non solo. Ne sono un lampante esempio le collaborazioni con Totò, Eduardo de Filippo, Federico Fellini e Mario Monicelli. Proprio con l’estro creativo del grande Maestro Federico Fellini, la famiglia De Laurentiis porterà a casa l’Oscar per la pellicola Le Notti di Cabiria già nel lontano 1957. Fu il primo di tantissimi successi cinematografici, densi di scene ed immagini che resteranno impresse nella memoria degli spettatori.

Il produttore cinematografico italiano si divise quindi tra i progetti americani in compagnia del fratello Dino ed altre bellissime produzioni italiane con i grandi del teatro e del cinema come De Filippo, Totò, e tantissimi altri ancora. Nella sua ricca vita personale ma anche nella carriera riuscì così ad entrare in contatto con i grandi personaggi dell’arte cinematografica italiana e tantissime altre figure influenti del periodo. Coadiuvò così l’ascesa di registi ed attori sia nel nostro Bel Paese che oltreoceano, facendo così conoscere al mondo intero le qualità e il fascino degli attori italiani .

La figura di Luigi De Laurentiis è da ricollegare poi anche alla ricerca e allo studio delle tecniche di Produzione Cinematografica. A lui infatti sono da imputare numerose lezioni in materia presso l’Istituto Professionale di Stato per la Cinematografia e la Televisione. Una figura poliedrica quindi che ancor di più accende l’interesse per il giurista prestato alla cinematografia che segnerà la svolta degli anni del dopoguerra fino agli anni Novanta, come dimostrato anche dal ruolo imponente della sua Filmauro che guiderà al fianco del figlio Aurelio dalla metà degli anni Settanta.

Luigi De Laurentiis: vita, carriera, curiosità