Letizia velata affascina. E si permette una fuga d’amore

Dal giorno dell’incoronazione, il 19 giugno scorso, i nuovi sovrani di Spagna, Letizia e Felipe VI, non si sono fermati mai un momento tra impegni e viaggi ufficiali, ultimo in ordine di tempo in Marocco. In questo tour di appena due giorni Letizia ha saputo conquistarsi il titolo di regina di charme. Ha affascinato con degli outfit estremamente eleganti che hanno fatto dimenticare i tailleur anonimi e i completi sottotono visti nelle ultime uscite pubbliche.

Per la visita al Mausoleo del re Mohammed V Letizia ha indossato il velo su un tailleur pantaloni bianco affascinando l’intero Marocco. La regina di Spagna, malgrado la fitta agenda, è sempre apparsa sorridente e disponibile, specialmente quando si è recata all’ospedale oncologico Sheikha Fatma Centre, a Rabat. Letizia indossava un completo rosa cipria molto chic. Malgrado l’estrema cura dei particolari, dalla cintura alle spuntate, la mise è sembrata un po’ mesta se paragonata al completo rosso fuoco di Lalla Salma, principessa del Marocco e moglie del re Mahammed VI (Lalla significa donna e accompagna il nome delle principesse marocchine).

Il look più riuscito Letizia l’ha presentato alla cena di gala: camicia bianca, gonna lunga molto elaborata, bianca e argento, firmata Felipe Varela, il suo stilista preferito. Ai piedi plateau e smalto rosso. Perfetta e affascinante come una nuova Grace Kelly.

Malgrado i numerosi impegni, Letizia e Felipe sono riusciti a ritagliarsi una serata tutta per loro prima di partire per il Marocco. I reali si sono concessi una passeggiata e un cinema, nulla di straordinario per una coppia normale. Ma per loro si è trattato di una vera e propria "fuga d’amore".

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia velata affascina. E si permette una fuga d’amore