Kate Middleton racconta le sue difficoltà di essere madre

In uno dei suoi rari discorsi la Duchessa di Cambridge mette a nudo la sua esperienza di mamma che per quanto gratificante ha vissuto come una sfida

Essere genitori è il lavoro più difficile al mondo (anche perché i figli certe cose non le dimenticano). Non importa se ti chiami Kate Middleton, sei moglie del futuro re d’Inghilterra e puoi contare sul sostegno di molte persone nella crescita dei tuoi bambini, la paura di commettere errori, di non fare la cosa giusta per loro, ti angoscia sempre e comunque.

In uno dei suoi rari discorsi, pronunciato in occasione della presentazione del documentario Out of the Blue, che tratta dei disturbi mentali che possono sorgere nei primi mesi da genitori, la Duchessa di Cambridge ha mostrato il lato privato della sua vita. Lady Middleton ha confessato che per lei diventare madre è stato sfidante e numerose sono le difficoltà che deve affrontare nonostante gli aiuti.

Per quanto mi riguarda diventare madre è stata un’esperienza gratificante e meravigliosa. Tuttavia a volte è anche una grande sfida. Sì, anche per me che posso contare su molti aiuti, aiuti che la maggior parte delle altre madri non ha.

Da quando sono nati George e Charlotte, la vita di Kate è radicalmente cambiata. Ora da lei dipende la vita di due creature ed è consapevole che nessun manuale può insegnarti il mestiere di mamma:

Nulla può davvero preparare a questa immensa esperienza. Ci si sente pieni di emozioni complesse: gioia, stanchezza, amore e preoccupazione. Tutte emozioni che proviamo mescolate insieme. E cambia anche la propria identità: si passa dal pensare a se stessi come individui all’essere prima di tutto madri.

Un’esperienza sicuramente che ti fa sentire viva e appagata. Forse è per questo che lei e William vogliono presto il terzo royal baby.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton racconta le sue difficoltà di essere madre