Atleta rinuncia alle Olimpiadi per donare il rene al padre

Joana Bolling non ha avuto dubbi quando ha dovuto rinunciare alla Olimpiadi per salvare la vita al padre, ex cestista, gravemente malato

joana-bolling-1217

Joana con il padre – Fonte: Instagram

Joana Bolling, 22 anni, nazionale argentina di pallamano, ha commosso il mondo rinunciando alle Olimpiadi di Rio 2016 per donare un rene al padre malato da tempo. E lo ha annunciato attraverso il suo profilo Instagram con questa frase presa da Lilo & Stitch:

Joana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato.

Le Olimpiadi sono il sogno di ogni atleta ma la promessa della nazionale albiceleste non ha avuto dubbi quando si è trattato di salvare la vita a suo papà, Elnews, costretto tre volte alla settimana alla dialisi per insufficienza renale.

Elnews, ex campione di basket, ha fatto di tutto per dissuadere la figlia a donargli il rene: le ha nascosto le cartelle cliniche, ha cercato in tutto il mondo un donatore compatibile, ha cercato le motivazioni più profonde, ma niente. Joana è stata irremovibile.

L’intervento è stato eseguito il 5 aprile scorso. Ora per la giocatrice è cominciato un periodo di convalescenza che la terrà lontana dalle Olimpiadi. Ma il sacrificio è stato ben ripagato dato che ha permesso al padre di vivere:

Senza dubbio questo è molto più importante della pallamano. Nella mia famiglia ci sono sempre stati i valori dell’impegno e del sacrificio che fanno parte dello sport, di farsi da parte e di rinunciare alle cose per raggiungere un obiettivo.

Quest’estate Joana seguirà le Olimpiadi da casa, ma poco importa: lei ha già vinto la sua battaglia e comunque tornerà a competere per la sua Nazionale alle qualificazioni mondiali. Il suo gesto emula altri grandi sportivi come Aries Merritt, detentore del record mondiale dei 110 ostacoli, operato al rene dopo il bronzo di Pechino e Jonah Lomu.

Anche fuori dal mondo dello sport ci sono esempi di persone che hanno compiuto grandi atti di generosità. Come la giornalista Irene Vella che donando il suo rene ha salvato la vita al marito.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Atleta rinuncia alle Olimpiadi per donare il rene al padre