Glamping mania: il campeggio diventa di lusso

Glamping, il camping diventa glamour: tende di lusso, dotate di ogni comfort, in mezzo alla natura. Per fare amare il campeggio ai palati più raffinati...

Si chiama Glamping, dall’unione di campeggio e glamour e nasce per soddisfare i palati più esigenti e raffinati. Tutti quelli, per intenderci, che amerebbero anche il campeggio, in quanto vacanza a contatto con la natura, ma non riescono ad adattarsi alle scomodità che la tenda implica: bagni in comune, promiscuità, calore, formiche e giacigli scomodi.

Ecco allora che arriva il Glamping: tende di lusso, modello lodge africano, bagni con box in cristallo o vasca jacuzzi, cucine con frigo e microonde ultimo modello, letti a baldacchino. Tutto purché non si possa più dire che il campeggio è scomodo o da poveracci (siamo onesti: un po’ di snobismo sociale resiste ancora).

Nel nordeuropa è una realtà esistente da tempo, in Italia si sta sviluppando negli ultimi anni. Ecco dove potete fare Glamping in Italia.

Col Glamping, ne siamo certi, diventeranno campeggiatori anche quelli che fino a ieri prenotavano solo nel villaggio 4 stelle. Di contro, potrebbero storcere il naso tutti coloro che hanno sempre fatto del campeggio una filosofia di vita. In cui proprio la promiscuità e la spartanità sono dei  valori aggiunti e non dei limiti. E che potrebbero obiettare che il Glamping snatura la vera concezione di “vita da campeggio”, avvicinando tutta una tipologia di persone che non è fatta per questo tipo di vacanza.

Ma se la promiscuità è un concetto base del campeggio, c’è posto anche per loro!

 

Glamping mania: il campeggio diventa di lusso