Baby George, primo impegno ufficiale tra giochi e fidanzatina

Primo impegno ufficiale (oltre naturalmente al Battesimo) in Nuova Zelanda per il principe George a quasi 9 mesi: l’incontro con altri 10 bambini nell’area giochi allestita all’interno della Government House.
 
E il piccolo principe è stato impeccabile durante la sua prima occasione pubblica, nonostante il jet leg e i primi due dentini. Ha gattonato sul tappeto cosparso di giochi, ha dispensato sorrisi a tutti, non ha avuto paura di avvicinarsi ai bimbi: 4 maschietti e 6 femminucce, tutti nati in una data vicino alla sua, il 22 luglio 2013. Anzi, sembra abbia mostrato particolare interesse per una bimba. Futura fidanzatina? Qualcuno tra i presenti ha commentato: "E’ proprio un ometto". E come tutti i bimbetti ama stare tra le braccia della mamma, abbandonandosi teneramente.

Con grande orgoglio Kate ha mostrato ai presenti come George stia già in piedi quasi da solo. La Duchessa di Cambridge per l’occasione indossava un abito geometrico bianco e nero di Tory Burch. Perfetta come sempre, ha superato brillantemente l’incidente osé al suo arrivo in Nuova Zelanda. La Duchessa di Cambridge non è nuova a gaffe di questo genere. Kate e William hanno chiacchierato amabilmente con gli altri genitori senza perdere di vista George.

L’evento è stato organizzato Royal New Zealand Plunket Society, un’associazione che aiuta le famiglie in difficoltà.

Baby George, primo impegno ufficiale tra giochi e fidanzatina