Frecciarosa: le donne viaggiano ad alta velocità

Ferrovie dello Stato lancia un’iniziativa tutta dedicata alle donne. In ottobre, in occasione del mese per la prevenzione della salute della donna, il Gruppo FS intende realizzare una serie di iniziative al femminile nelle principali location ferroviarie: in collaborazione con le principali Istituzioni ed Associazioni di settore saranno svolte attività di comunicazione, informazione e promozione sui temi della prevenzione, la salute, la sicurezza e i diritti delle donne.

A bordo dei treni della lunga e media percorrenza, potranno viaggiare gratis tutte le donne in un gruppo familiare da 3 a 5 persone, con almeno un bambino. Inoltre, tutti i sabati del mese le donne accompagnate da un pagante viaggeranno gratis e verrà offerta l’entrata gratuita nei musei statali di Venezia, Roma, Firenze e Napoli alle donne in possesso di un biglietto tariffa Promo Rosa accompagnate da una persona pagante.
 
Per la Campagna per la Sicurezza delle donne, verranno istituite delle pattuglie della polizia ferroviaria formate da personale femminile che opererà sui treni, in accordo con Protezione Aziendale. Il personale, opportunamente individuato e formato, fornirà una serie di informazioni alle donne sui reati che subiscono con notizie generali sulla sicurezza. Analoghe iniziative saranno realizzate nelle principali stazioni. Verranno poi attivate delle colonnine di richiesta soccorso nelle stazioni urbane della linea FR3 e nelle stazioni della FR1 di Magliana, Muratella e Villa Bonelli: un filo diretto di comunicazione con la Polizia Ferroviaria.

Infine, sale a bordo il 1522, il numero gratuito di pubblica utilità creato dal Ministero per fornire ascolto e sostegno alle vittime di violenza e stalking. Un importante tassello per realizzare una Rete Nazionale Antiviolenza e uno strumento di prima accoglienza in grado di offrire informazioni utili, supporto psicologico e giuridico e orientamento ai servizi socio-sanitari
 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Frecciarosa: le donne viaggiano ad alta velocità