Flavia Vento sotto choc: il killer di Varani è un suo ex

La showgirl sconvolta racconta del suo flirt con Marc Prato uno degli assassini del 23enne ucciso a sabato a Roma

Flavia Vento è sotto choc dopo aver appreso che uno dei killer di Luca Varani, il 23enne massacrato a coltellate sabato in un appartamento a Roma, è un suo ex. Si tratta di Marc Prato col quale la showgirl ha avuto una breve relazione nel 2014.

Intervistata dal Corriere della Sera la Vento ha dichiarato che si è trattato di un flirt breve, durato solo un mese. La coppia si sarebbe vista solo 5 volte e tra i due non ci sono stati che pochi baci.

Marc era un bel ragazzo, mi piaceva, così rimanemmo amici. L’ultima volta l’ho visto un mese fa… al cinema Adriano per la prima del film Milionari.

In quell’occasione la showgirl ha raccontato che sono usciti anche a cena e lui le parlava degli eventi che doveva organizzare. Flavia Vento è rimasta sconvolta nell’apprendere dell’omicidio:

Se Marc ha fatto quello che ha fatto la nostra amicizia finisce qui, storia chiusa, non andrò a trovarlo neppure a Regina Coeli.

E poi dichiara convinta che Marc non è un pazzo. E al Corriere ha assicurato che:

Con me non è mai stato violento, mai alzato le mani, mai soprattutto sniffata cocaina in mia presenza, perché sapeva che io sono contraria alle droghe.

I due hanno quindi continuato a frequentarsi anche dopo la fine della loro storia. L’estate scorsa Marc aveva passato le vacanza ospite nella casa di Sabaudia della Vento.  E a proposito delle foto pubblicate da Oggi che ritraggono Flavia mano nella mano con Marc Prato all’epoca del loro flirt, lei ha dichiarato di essere molto dispiaciuta del fatto che siano state riprese a due anni di distanza.

 

Flavia Vento sotto choc: il killer di Varani è un suo ex