La verità sulla condanna a Fabrizio Corona: qualcuno trama contro di lui

Perché tutto questo accanimento contro Fabrizio Corona? Se lo sono chiesto in molti in seguito all’aumendo della condanna affibbiata al re del paparazzi. E il settimanale Eva3000 ha provato a dare una risposta al quesito. Fiorello, Ana Laura Ribas, Marco Travaglio, Celentano: in tanti si sono schierati dalla parte di Corona. Mamma Gabriella in una recente intervista al Corriere ha lanciato un appello: "Aiutatelo, sta male. E’ profondamente depresso e dimagrito, non riesce a fare nulla". La signora da tempo grida al complotto. Una dichiarazione forte, priva di ogni fondamento? Non proprio, secondo il magazine di European Network.

Un poliziotto che vuole rimanere anonimo, membro della polizia penitenziaria, ha raccontato che nei primi mesi di carcere Corona si sarebbe comportato in modo spavaldo, attirando su di sé molte inimicizie. Il clima attorno a lui sarebbe peggiorato in seguito a una presunta mazzetta che Fabrizio diede ad alcuni poliziotti in cambio di una macchina fotografica per riprendersi in cella. Ma Eva3000 ha un’altraipotesi: Fabrizio Corona avrenne fatto uno sgarbo a qualcuno di molto potente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La verità sulla condanna a Fabrizio Corona: qualcuno trama contro di&...