Elisabetta Canalis, rivelazione choc: “Perseguitata da stalker”

Attorno alla legge sulle molestie reiterate, quello che viene per sintesi giornalistica definito stalking, il dibattito e le valutazioni critiche si sono acuite con la constatazione che nonostante l’intervento normativo il fenomeno non sia affatto contenuto. Michelle Hunziker con l’avvocato Giulia Bongiorno ha fondato una associazione, Doppia difesa e ha promossa una campagna di sensibilizzazione in merito. Non è la sola, certo, ad aver subito simili atti persecutori. In un’intervista a Gente, anche l’ex velina e conduttrice di Zelig, Elisabetta Canalis ha rivelato di aver vissuto nell’angoscia proprio a causa di un uomo che la perseguitava.

"Mi stavo preparando per una cena quando ho realizzato che un uomo – si legge – che non conoscevo assolutamente, era dietro la mia porta. Da mesi qualcuno mi pedinava e lasciava messaggi senza senso nell’androne di casa. Avevo paura. Quando me lo sono ritrovato davanti ho gridato: ‘Sto chiamando la polizia!’. Ed è bastato perché lui si dileguasse". Una vicenda che ha minato fortemente la serenità dell’ex velina: "Ai tempi di "Controcampo" tornavo a casa alle una di notte, talvolta mi scortavano gli amici fino al portone, altre chiamavo la volante affinché venisse a controllare. Avevo timore di uscire da sola, persino di portare i miei cani a fare il giretto serale".

La decisione di cambiare casa non ha sortito effetti positivi, come sperato, ma ha segnato la svolta: "Mi sono trasferita in un palazzo più sicuro. E ho denunciato il caso". L’esperienza è stata però utile per riacquistare sicurezza e vincere l’ansia. Elisabetta Canalis è così approdata alle arti marziali e in particolare al Krav Maga, "un sistema di combattimento a distanza ravvicinata. È autodifesa, ma anche attacco, e lavora sulle reazioni immediate. Spiazzi chi hai di fronte con la tua velocità. Devi saper neutralizzare e divincolarti. Ora non ho più preoccupazioni se esco da sola. E quando vedo qualcuno che non mi piace lo fisso negli occhi".

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elisabetta Canalis, rivelazione choc: “Perseguitata da stalker&#...