Donne? Meglio degli uomini: ecco in cosa eccelliamo

Non solo la pulizia della casa o la cucina. Tutti gli aspetti in cui si distingue il gentil sesso

Non sole cose “ovvie per tradizione” come prendersi cura della casa in tutti i suoi aspetti, cucinare o ballare. Esistono diversi aspetti della vita in cui, in linea di massima, le donne primeggiano rispetto agli uomini, risultando più sicure e capaci. Un esempio? Il gentil sesso è indubbiamente più multitasking. I maschietti fanno solo una cosa per volta, noi possiamo gestire contemporaneamente più attività (pulire mentre aiutiamo i nostri figli con i compiti) e sappiamo spostarci rapidamente da un campo all’altro.

Un’organizzazione “innata” che ci vede superiori anche quando si tratta di caricare il bagagliaio della macchina. Quante volte è successo che nostro marito non riuscisse a far entrare tutti i pacchi mentre stavamo partendo per una vacanza? E quante volte abbiamo preso la situazione in mano e, con calma e razionalità, abbiamo disposto le valigie e le borse con criterio, facendo stare proprio tutto?

La nostra fissa per la dieta ci porta a interessarci maggiormente della qualità dei cibi che mangiamo, prediligendo alimenti salutari e lasciando perdere tutte quelle sfiziosità dannose (patatine, merendine, alcolici ecc.) per la linea. Gli uomini, invece, si fanno molti meno problemi e mangiano tutto ciò che gli piace per poi lamentarsi se si vedono fuori forma.

La maggior cura che abbiamo di noi stesse, del nostro corpo e della nostra salute fa sì che il nostro sistema immunitario sia più resistente rispetto a quello del sesso cosiddetto “forte”. Forse è per questo che viviamo di più. Inoltre, sopportiamo meglio l’influenza e, in generale, qualsiasi dolore o stress a cui l’organismo è soggetto.

Gli uomini, spesso, vivono di istinti e, per questo, ponderano meno bene le loro scelte, anche in campo economico. Essendo più riflessive, noi donne abbiamo più facilità a “indovinare” gli investimenti. Uno studio su 100mila portfolio ha mostrato che gli investimenti delle donne sono più azzeccati e remunerativi, con un guadagno del 18% a fronte dell’11% degli uomini.

Sebbene persista una mentalità maschilista che sul lavoro premia maggiormente gli uomini rispetto alle donne – non solo per quanto concerne i ruoli di responsabilità ma anche in termini di stipendi – è ormai assodato che il gentil sesso registri risultati più brillanti lungo il percorso formativo. A scuola otteniamo voti più alti e all’università ci laureiamo prima e meglio.

Le donne sono per definizione più delicate e sensibili rispetto agli uomini. Per questo, siamo più pazienti e ascoltiamo meglio la nostra amica o il nostro familiare in difficoltà. Inoltre, riusciamo a dialogare meglio.

E proprio questa maggiore apertura ci rende più coraggiose nel dichiarare i nostri sentimenti più profondi, senza avere paura o inutili pudori.

Donne? Meglio degli uomini: ecco in cosa eccelliamo