Cristiano De André: pugni alla compagna. Ma lei nega e lui la ringrazia

Cristiano De Andrè protagonista di una brutta lite in strada. Avrebbe insultato, spintonato e dato un cazzotto alla compagna, che però nega. E lui la ringrazia su FB

Quel pasticciaccio brutto de santa Teresa di Gallura, verrebbe da titolare, parafrasando il romando di Gadda e riferendosi alla cronaca più recente.

Ovvero alla storia che tiene banco da giorni, quella della furiosa lite, avvenuta per strada a Santa Teresa di Gallura, tra Cristiano De André e la compagna 22enne Ottavia Pojaghi Bettoni.

Cristiano, a detta di diversi testimoni, avrebbe dato in escandescenze, spintonandola violentemente, e urlando “odio le donne“, tanto da rendere necessario l’intervento dei Carabinieri.

Ha detto una testimone presente

Credo fosse ubriaco. Stava fuori da un bar, gridava: “Io sono un uomo che odia le donne. Dovete morire tutte” e frasi simili. L’ho visto prendere per i capelli la giovane compagna. Poi le ha dato un cazzotto

Il giorno successivo però, sulla pagina Facebook di Ottavia è comparso un post in cui la ragazza negava l’aggressione da parte di De Andrè e confermava che tra di loro “era tutto ok”.

Vorrei comunicare a chiunque abbia a cuore la vicenda che sto bene. Non sono stata picchiata. A seguito di una lite, la quale coinvolgeva altre persone, nel tentativo di calmare Cristiano, mi sono avvicinata a lui e sono stata respinta. La rovinosa caduta che ne è seguita non è stata un’aggressione volontaria ma un cieco gesto di rabbia. Naturalmente per le prassi di pronto soccorso, data la caduta e i rischi che talvolta ne conseguono, ne è derivato un ricovero ospedaliero. Sono stata dimessa il giorno dopo come da prassi. Tengo a precisare che contrariamente a quanto dichiarato da diverse testate giornalistiche, non ho riportato nessuna lesione, se non normali dolori da caduta. Il presente comunicato è scritto di mia spontanea volontà. Spero che l’intero accaduto non si prolunghi oltre la verità. Vi chiedo di non parlarne più pubblicamente, non fosse altro che per non dilatare oltremodo il mio disagio. Con Cristiano va tutto bene. Grazie!

Il post è stato condiviso poco dopo dallo stesso cantautore sulla sua pagina Facebook

Grazie amore, ti chiedo scusa per l’accaduto. Non avrei mai voluto coinvolgerti

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cristiano De André: pugni alla compagna. Ma lei nega e lui la ri...