Cioccolato killer, Ikea ritira dagli scaffali le barrette

La nota multinazionale ha disposto il ritiro delle barrette di cioccolato per la presenza di tracce di noccioline

IKEA, la nota multinazionale manifatturiera svedese specializzata nella vendita di mobili, pezzi di arredamento ed articoli per la casa, sta passando un momento non troppo positivo. In questi giorni ha dovuto gestire una ritirata dal mercato delle sue barrette al cioccolato poiché si è scoperto che contengono tracce di noccioline.

Il rivenditore sta facendo un appello ai clienti con allergie a tutti i tipi di noccioline di non acquistare nessuna delle barrette proposte nei punti vendita IKEA e di riportarle al negozio qualora le avessero già acquistate. Speriamo che questo non comporti serie conseguenze a coloro che sono soliti acquistare prodotti alimentari IKEA, che ricordiamo offre una vasta gamma di prodotti anche di alta qualità.

Attenzione agli ingredienti

Una comunicazione sul sito dell’Agenzia degli standard del cibo, la Food Standards Agency riporta: “IKEA sta ritirando 6 prodotti al cioccolato per via della presenza di nocciole e/o mandorle non correttamente menzionate nella lista degli ingredienti.” Questo significa che c’è un possibile rischio per coloro che soffrono di allergie alimentari. I prodotti sequestrati citati sono da aggiungersi ad altre due barrette tolte dagli scaffali lo scorso 27 giugno.

IKEA ha seguito tutte le procedure necessarie per togliere dal mercato i prodotti a rischio e ha fatto in modo che una notizia fosse visualizzata sui display dei vari store. La multinazionale ha inoltre contattato le organizzazioni di supporto alle persone allergiche che riferiranno ai propri membri dell’appello.

Elenco dei prodotti a rischio

Sono purtroppo numerosi i prodotti ritirati dagli scaffali IKEA perché contenenti tracce di noccioline. I consumatori degli snack IKEA sono stati caldamente invitati a riportare tutta la marce sospetta, in modo da non correre rischi per la salute. Si sarebbe potuto trasformare in un problema davvero grave per il colosso svedese.

I prodotti segnalati sono:

  • Choklad Lingon e Blabar, una barretta la cioccolato al gusto di mirtillo rosso e nero;
  • Choklad Ljus Utz, una barretta di cioccolato al latte;
  • Godis Not Utz, una barretta di cioccolato al latte con le nocciole;
  • Godis Chokladkrokant, cioccolato al latte al caramello;
  • Godis Chokladran, dei wafer con il ripieno al cioccolato;
  • Chokladkrokant Bredbar, cioccolatini con ripieno al caramello.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cioccolato killer, Ikea ritira dagli scaffali le barrette