Spunta un uomo nuovo al fianco di Chiara Giordano. Foto e video

Nella vita nuova di Chiara Giordano c’è spazio per la riconciliazione, per una vita mondana più intensa e un nuovo accompagnatore. Un volto nuovo, dopo la separazione da Raoul Bova – immerso in una relazione che ormai è più che stabile con la venticinquenne Rocio Munoz Morales – che ha affiancato tra risa e pose sintomatiche di una certa disinvoltura Chiara in una serata leggera, allegra al Teatro Sistina.

Ufficialmente, a sedere accanto a Chiara era un amico, la cui identità è ancora da definire. Lo spettacolo cui ha assistito questa inedita coppia era Sette spose per sette fratelli con Roberta Lanfranchi e Flavio Montrucchio.

La Giordano, che negli ultimi mesi ha accumulato impegni ufficiali che l’hanno indotta ad esporsi, nella sua veste di imprenditrice di se stessa, di arteficie e protagonista si è mostrata al fianco di Alessia Marcuzzi separando nettamente, oramai, i propri interessi e la gestione della propria immagine da quella dell’ex marito.

Al Sistina, l’altra sera, è arrivata da sola. Si è fermata a parlare con altri conoscenti, tra cui Vittoria Belvedere, esibendo una serenità quasi insolita, più per la riservatezza che ha caratterizzato il recente passato che per altro.

Spunta un uomo nuovo al fianco di Chiara Giordano. Foto e video