Spunta un uomo nuovo al fianco di Chiara Giordano. Foto e video

Nella vita nuova di Chiara Giordano c’è spazio per la riconciliazione, per una vita mondana più intensa e un nuovo accompagnatore. Un volto nuovo, dopo la separazione da Raoul Bova – immerso in una relazione che ormai è più che stabile con la venticinquenne Rocio Munoz Morales – che ha affiancato tra risa e pose sintomatiche di una certa disinvoltura Chiara in una serata leggera, allegra al Teatro Sistina.

Ufficialmente, a sedere accanto a Chiara era un amico, la cui identità è ancora da definire. Lo spettacolo cui ha assistito questa inedita coppia era Sette spose per sette fratelli con Roberta Lanfranchi e Flavio Montrucchio.

La Giordano, che negli ultimi mesi ha accumulato impegni ufficiali che l’hanno indotta ad esporsi, nella sua veste di imprenditrice di se stessa, di arteficie e protagonista si è mostrata al fianco di Alessia Marcuzzi separando nettamente, oramai, i propri interessi e la gestione della propria immagine da quella dell’ex marito.

Al Sistina, l’altra sera, è arrivata da sola. Si è fermata a parlare con altri conoscenti, tra cui Vittoria Belvedere, esibendo una serenità quasi insolita, più per la riservatezza che ha caratterizzato il recente passato che per altro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spunta un uomo nuovo al fianco di Chiara Giordano. Foto e video