Charlene madrina al battesimo di Raphael, il figlio di Charlotte

E’ indubbio che questo è il momento d’oro di Charlene Wittstock. L’annuncio della gravidanza, secondo i rumors aspetterebbe due gemelli, la prima uscita ufficiale col pancino hanno reso la moglie di Alberto la vera protagonista della famiglia monegasca, oscurando perfino Charlotte Casiraghi e il compagno Gad Elmaleh.

La bella principessa, che è stata scelta come volto per Gucci Beauty, non si è minimamente irritata per la notorietà di Charlene. Anzi, ha chiesto alla zia acquisita di fare da madrina al battesimo del piccolo Raphael, nato 6 mesi fa.

La cerimonia religiosa, secondo il rito di Santa Romana Chiesa, si è svolta in forma privata nella cappella del Palazzo, sul Rocher. A celebrarla padre César Penso, confessore di Charlotte.

Charlene incinta e raggiante ha fatto da padrona di casa, accogliendo a Palazzo la famiglia di Gad Elmaleh, rappresentata dalla madre e da Noè, il figlio 14enne che il comico ha avuto dalla prima moglie, Anne Brochet. Dopo il rito, un party in giardino per festeggiare Raphael, in attesa dei futuri eredi al trono che dovrebbero nascere a dicembre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene madrina al battesimo di Raphael, il figlio di Charlotte