Carnevale 2016: gli eventi più belli in Italia per portare i bambini

Coriandoli, stelle filanti, colore e sorrisi, da nord a sud l'Italia ogni anno festeggia il Carnevale per la gioia di grandi e piccini

Il Carnevale è la festa più giocosa e gioiosa dell’anno. In tutte le parti d’Italia viene festeggiato con la rappresentazione di carri allegorici. Le strutture sono così belle e sofisticate da attirare la curiosità di molti turisti. Se si vuole far divertire i propri figli, basta percorrere lo stivale da nord a sud, dalle grandi città ai piccoli centri urbani, per imbattersi in sfilate in maschera, musica e tanto divertimento. Vediamo quali sono le località più gettonate dove esibire il proprio .

Nel periodo di Carnevale, Venezia ogni anno attira la curiosità di molti visitatori. Quest’anno le feste si aprono il 23 gennaio per terminare il 9 febbraio. In questi giorni il canale di Canareggio si trasforma in un palcoscenico, mentre il Canal Grande in un red-carpet. Il 31 gennaio è previsto il “Volo dell’Angelo”, un momento tanto atteso dai bambini curiosi. Le bambine che sognano una vita principesca devono farsi portare dai genitori a Madonna di Campiglio.

Quest’anno il Carnevale è Asburgico, rievoca l’arrivo della principessa Sissi. Sono protagonisti balli di sala, maschere, abiti principeschi, sciate in costume e sontuose sfilate di abiti d’epoca. Il Carnevale di Aosta (dal 4 al 10 febbraio) prevede sfilate con costumi dell’antica Roma. Sono attesi gruppi folkloristici, sfilate di personaggi storici, gruppi mascherati e spettacoli di musica.

Sempre in Val d’Aosta c’è “il Carnevale dei piccoli di Saint-Vincent” uno spettacolo unico nel suo genere. Per una settimana la cittadina resta in mano dei bambini, con l’elezione del Sindaco e della giunta. In Liguria ad Alassio il 7 febbraio va in scena il “Carnevale dei bambini” con tanto di maschere e sfilate. Lo stesso giorno a Loana i bambini festeggiano l’evento con carri, dolci, musica e tanta animazione. Chi preferisce sognare alla grande, il Carnevale di Viareggio a Lucca presenta dal 7 febbraio, tutte le domeniche fino al 5 marzo la sfilata di carri allegorici grandi e tecnologici.

A Ferrara il Carnevale di Cento inizia il 31 gennaio e termina il 21 febbraio. Per diverse domeniche consecutive le sei associazione della città sfilano con i loro carri distribuendo al pubblico dolci, gadget, caramelle e pupazzi per i più piccoli. A Bari con il Carnevale di Putignano (24-30 gennaio – 7-9 febbraio) le strade del paese si trasformano in teatro a cielo aperto. Con tutti questi appuntamenti non è difficile trovarne uno adatto a tutta la famiglia, perché il Carnevale piace ai piccoli, ma anche ai più grandi.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carnevale 2016: gli eventi più belli in Italia per portare i bambini