Carlotta Mantovan, la sua vita dopo la scomparsa del marito Fabrizio Frizzi

Carlotta Mantovan si è chiusa nel silenzio dopo i funerali del marito Fabrizio Frizzi. Ma non è sola nel suo dolore. Accanto a lei c'è la figlia Stella e l'affetto di amici e colleghi, da Rita Dalla Chiesa a Milly Carlucci

Carlotta Mantovan ha scelto la via del silenzio e della riservatezza. Dopo il funerale del marito Fabrizio Frizzi, non è più comparsa in pubblico. Non ha più detto nulla dopo quella nota in cui comunicava la morte del presentatore, avvenuta lo scorso 26 marzo, in cui ha voluto aggiungere una semplice frase che da sola esprimeva tutto il dolore e l’affetto per il suo Fabrizio: “Grazie per tutto l’amore che ci hai dato”.

Carlotta tace anche sui social. Il suo profilo Instagram è fermo al 20 marzo. L’ultimo post è un inno all’amore senza filtri per la famiglia, per la figlia Stella. E proprio dalla sua bimba deve prendere la forza per ricominciare, ora che tutto è cambiato. Stella ha solo 5 anni, è nata nel 2013, e per lei, per vederla crescere Frizzi stava combattendo come un leone contro la malattia, come lui stesso aveva dichiarato. Purtroppo lui ha perso contro il suo male. Adesso tocca alla Mantovan lottare, forte come una leonessa, per la sua bambina. E siamo sicure che avrà tutte le risorse per farcela.

Anche se Fabrizio non c’è più, la Mantovan non è sola. È circondata dall’affetto di amiche e colleghe. Innanzitutto di Rita Dalla Chiesa, prima moglie di Frizzi, che più volte ha detto di essere legata a lei e a Stella come se fossero una famiglia. Intervistata da Maurizio Costanzo, la Dalla Chiesa ha promesso a Carlotta di starle accanto e di proteggerla: “Carlotta è la vedova di Frizzi e malgrado tutto le starò accanto”. Ha poi raccontato di quando il conduttore l’ha chiamata in piena notte per confessarle di essere innamorato dell’ex Miss Italia e di volerla sposare. Una notizia che l’ha sconvolta, ma nel contempo la riempì di gioia.

A sostenere Carlotta c’è anche Francesca Vaccaro, la moglie di Carlo Conti, grande amico di Frizzi, che le ha fatto una dedica speciale via social: “Non faccio altro che pensare a te”. E poi sicuramente i parenti più prossimi, come Fabio, il fratello musicista di Fabrizio.

Grande il sostegno dei colleghi, i giornalisti di Sky e di altri nomi famosi della televisione. Milly Carlucci si è rivolta ai dirigenti Rai per chiedere l’assunzione di Carlotta: “Se siamo una famiglia, assumete la Mantovan”.

Sì, perché il lavoro è importante per ricominciare, per superare almeno in parte il dolore e trovare uno scopo ulteriore per andare avanti. Carlotta ha messo da parte la carriera nell’ultimo periodo per stare accanto a Frizzi e alla figlia. Ora potrebbe diventare una valvola di sfogo e un modo per realizzare se stessi senza dimenticare il grande amore che ha dato e ricevuto da Fabrizio.

Carlotta e il presentatore si sono conosciuti a Miss Italia nel 2002, lei concorreva per il titolo e lui presentava. Fu subito amore, nonostante la grande differenza d’età. Nel 2014 si sposarono dopo 12 anni di fidanzamento e una figlia, Stella.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carlotta Mantovan, la sua vita dopo la scomparsa del marito Fabrizio&n...