Alena, con Buffon è proprio finita: lei vede già un altro uomo

Non perde tempo la ex signora Buffon. Di sicuro le va stretto il ruolo di single disperata, tanto è vero che a una festa è stata avvistata con un avvenente accompagnatore con cui si scambiava effusioni e tenerezze. Novella 2000 li ha mmortalati fuori dal Petit Bistrot, mentre lei si faceva accompagnare con il suv di lui, un distinto ed elegante signore tutto rasato e molto disinvolto. E forse si sono anche scambiati un bacio fugace. Insomma, il ricordo dell’ex marito sembra ormai lontano…  

Intanto Buffon sembra sempre più preso da Ilaria D’Amico, con cui si ipotiza una love story, anche se non manca di decìdicarsi ai suoi figli da papà attento qul è. La nuova vita da papà separato per il portiere della Juventus e della Nazionale è scandita dagli impegni calcistici e da quelli dei suoi due bambini, Louis Thomas e David Lee rispettivamente 6 e 4 anni.

Come mostrano le immagini esclusive del settimanale Diva e Donna, Gigi dedica i momenti liberi ai suoi due bimbi con i quali non vive più da tempo, da quando la rottura con la Seredova ha assunto i contorni di una certezza.

Le foto ritraggono Buffon all’uscita da una pizzeria, zainetto in spalla con i due piccoli per mano: la famigliola si sta avviando verso l’auto parcheggiata per fare ritorno a casa, dalla ex moglie con cui ha già firmato la separazione consensuale.

Una scelta, quella della coppia, che ha destato non pochi interrogativi tra gli addetti ai lavori per via dei sospetti che dietro questa frattura vi fosse una terza incomoda, nello specifico Ilaria D’Amico, conduttrice di Sky Sport.

Nulla dice in merito la diretta interessata né l’ex, Alena, che dovrà affrontare a breve la difficile definizione dell’accordo per l’assegnazione delle innumerevoli proprietà, investimenti e società di cui si compone il patrimonio familiare. 

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alena, con Buffon è proprio finita: lei vede già un altro uomo