Bimbo dona i capelli a chi ha il cancro e poi si ammala anche lui

Vinny ha solo 7 anni ma ha un tumore molto raro all'osso pelvico. Solo pochi mesi fa aveva donato la sua chioma ad altri bambini malati

vinny-cancro-1217

Vinny combatte la sua battaglia contro il cancro – Fonte: Facebook

Vinny ha solo sette anni, ma la sua vita è già segnata. Era piccolissimo quando ha deciso di farsi crescere i capelli per donarli ai bimbi malati di cancro (come le ragazze pugliesi che hanno regalato le loro chiome ai pazienti di un istituto di oncologia). E ora gli è stato diagnosticato un tumore al quarto stadio all’osso pelvico.

Qualche anno fa Vinny, guardando la mamma hair stylist che acconciava i capelli di alcune persone sopravvissute al cancro per un gala, aveva chiesto:

Che fai mamma? Cos’è il cancro?

La madre gli aveva spiegato quanto dolorosa è questa malattia che porta anche alla perdita dei capelli. Allora lui ha deciso di far crescere i suoi per donarli ai bimbi malati. E così per due anni ha lasciato crescere i suoi boccoli, affrontando anche la derisione dei compagni di scuola per quella chioma così lunga.

A marzo finalmente è arrivato il giorno di tagliarseli. Vinny si è seduto nel salone di sua mamma e sorrideva mentre le ciocche cadevano una a una. Poi le ha raccolte e sistemate in una busta con scritto “parrucche per bambini”. Era tutto perfetto, se non fosse stato per quel prurito all’occhio. Ma poteva trattarsi di una semplice irritazione. Dopo c’è stato un dolore al ginocchio, ma poteva essere dovuto a una caduta.

Quando poi il fianco si è gonfiato, i genitori di Vinny l’hanno portato a fare una radiografia. L’esito è stato dei più tremendi: cancro all’osso pelvico: sarcoma di Ewing, un tumore raro. Più tardi si è scoperto che anche il fastidio all’occhio è dovuto a un tumore.

Davvero ironia del destino. Un male tremendo ha colpito il piccolo Vinny, ma lui lo sta affrontando con coraggio grazie anche all’aiuto della sua famiglia che gli sta accanto. I genitori hanno dichiarato al Washington Post:

Finché noi siamo ottimisti anche lui lo è.

Ma il papà ha affermato:

Non si è mai preparati a notizie di questo genere.

Intanto Vinny prosegue la sua battaglia e sogna di diventare un contadino come il nonno, va matto per i Pokemon e i videogiochi. Vinny semplicemente sogna di vivere la sua vita e di diventare grande.

Bimbo dona i capelli a chi ha il cancro e poi si ammala anche lui
Bimbo dona i capelli a chi ha il cancro e poi si ammala anche lui