Belen, mega festa per Santiago. Ed Eros si scusa

Belen e Stefano festeggiano i primi 2 anni del loro piccolino insieme ai suoi amichetti, alla zia e alla nonna. E intanto Ramazzotti chiude la polemica sull’insulto di Aurora

Superata la crisi, anche grazie a un maxi anello di diamanti, Belen Rodriguez e Stefano De Martino si concentrano sul loro bimbo che ha appena compiuto 2 anni. Il piccolo Santiago è nato infatti il 9 aprile 2013.

Lo abbiamo seguito fin dai suoi primi giorni, grazie alle foto postate da mamma e papà sui social. E anche in questo caso, Belen ha documentato la super festa per il suo piccolino. Per l’occasione Belen si è vestita da Minnie, indossando le orecchie da Topolina, ha giocato con gli amichetti di Santi, ha fatto le bolle di sapone e si è divertita insieme a Stefano con la “pentolaccia”.
Non potevano mancare ai festeggiamenti del nipotino, la zia Cecilia e la nonna Veronica, ossia la sorella e la mamma di Belen.

Il party è stato un successo anche social. Tantissimi fan hanno fatto gli auguri al piccolo Santi, sottolineando quanto bello e solare è. Forse in risposta al commento piuttosto negativo fatto da Aurora Ramazzotti. A tal proposito è intervenuto anche Eros, scusandosi e assicurando Belen e Stefano che lui e Michelle Hunziker hanno rimproverato a dovere Auri. Il cantante ha poi chiuso la polemica in modo molto elegante:

Ragazzi, Auri ha commesso un ingenuità di cui si è pentita amaramente, io e la madre l’abbiamo ripresa pesantemente ed anche lei è distrutta da questa accaduto. Può capitare a tutti di sbagliare e di fare un passo indietro scusandosi, lei lo ha fatto ed ora mi sembra il caso di chiudere l’argomento altrimenti non si finisce più. Grazie. Un bacino a Santiago che è bellissimo.

Belen, mega festa per Santiago. Ed Eros si scusa