Bea Borromeo sposa Pierre Casiraghi ma lei dovrà fare una grossa rinuncia

Le voci sul matrimonio di Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo circolano dallo scorso dicembre: ora arrivano nuovi dettagli su quello che sarà uno degli appuntamenti reali più importanti dell’anno, anche se una nuvola nera potrebbe causare qualche malumore. Ma andiamo per ordine: il rampollo di casa Grimaldi e la contessina giornalista celebreranno la loro unione verso metà luglio, nel Principato di Monaco. Una festa che durerà due giorni, tra fuochi d’artificio e non solo. Ma la vera unione sarà celebrata il primo agosto in Italia, alle Isole Borromee sul Lago Maggiore. Alla cerimonia saranno presenti pochi invitati ma la sera, alla Rocca di Angera, ci sarà festa grande. Il testimone dello sposo sarà il fratello maggiore Andrea Casiraghi, convolato a nozze con Tatiana Santo Domingo nel febbraio 2014. Testimone di lei la famosa nonna Marta Marzotto.

Tutti felici e contenti, non fosse che la bella Beatrice dovrà forse rinunciare alla carriera: infatti pare che da Palazzo Grimaldi le sia arrivato "l’invito" a lasciare Il Fatto Quotidiano. Alla famiglia di Pierre non piace la vocazione giornalistica della Borromeo e soprattutto l’orientamento politico del quotidiano per cui scrive. E pensare che anche Travaglio sarebbe anche tra gli invitati al matrimonio.

 
 
 
Bea Borromeo sposa Pierre Casiraghi ma lei dovrà fare una grossa ...