Il battesimo del Royal baby: le chicche sulla festa per George

Il Regno Unito si è preparato, Kate Middleton si è snellita fino a tornare la campionessa di volley che era, il principe William ha cambiato stile di vita: George può cambiarti, figuriamoci un Royal baby che è stato battezzato martedì. Un evento nell’evento questa cerimonia, a cui la Famiglia Reale si è preparata con la dovizia che merita il primogenito di Kate, figlia a sua volta della più importante pr inglese, e del futuro erede al trono.

A battezzare il piccolo erede reale è stato il sacerdote più anziano della Gran Bretagna, l’arcivescovo di Canterbury Justin Welby. Una cerimonia semplice che non è durata più di 45 minuti e che si è svolta nella Cappella Reale all’interno del Palazzo di St James, che si aggiunge ai luoghi del cuore della coppia.

Secondo indiscrezioni riportate dalla stampa inglese per il il Royal baby sono stati scelti sei padrini: tre sono amici di università e d’infanzia di William e Kate. Alla cerimonia partecipano appena 60 invitati e ben quattro generazioni di reali: la Regina Elisabetta e principe Filippo, nonno Carlo, William e Kate e il protagonista nato lo scorso 22 luglio.

Ma passiamo alle cose che hanno solleticato di più l’attenzione della stampa: The Sun riferisce che i festeggiamenti saranno alquanto sobri e si offrirà un tea party con gli amici del duca e della duchessa di Cambridge. Kate veste un abito bianco abbinato a cappellino e veletta di Alexander McQueen, mentre George 8alla sua seconda uscita ufficiale) ha indossato una copia del tradizionale vestito dei reali inglesi per questioni igieniche e di usura mentre, attenzione, per quanto riguarda la torta ci sarà una sorpresa.

A occuparsi del dolce sarà la cake designer Fiona Cairn la quale ha anticipato che si tratterà di una torta alla frutta di tre livelli avanzata e messa da parte dopo le nozze reali di William e Kate del 2011. Siete inorriditi? Vi domandate come sia possibile conservare una torta per due anni? Miss Cairn sostiene sia una questione di conservazione. Solo…

 

Il battesimo del Royal baby: le chicche sulla festa per George