Ballando: Giusy Versace torna a danzare con le protesi. E i tacchi

Se il suo pianto vi ha commosso, rimuovete quell’immagine così invadente che ritrae Giusy dopo la sua prova. Non rende merito al suo coraggio, alla sua determinazione e alla volontà che assieme hanno saputo insegnarle a sorridere senza inutili pietismi dopo l’incidente che a soli 28 anni le ha impedito di camminare. Giusy è Giuseppina Versace, calabrese ironica e bellissima, di una meraviglia misteriosa. Quasi dieci anni fa, tutto è cambiato nella vita di questa ragazza reggina oggi protagonista di Ballando con le stelle, il programma condotto da Milly Carlucci.

Nell’agosto del 2005, in uno dei tanti viaggi di lavoro, Giusy rimane vittima purtroppo di un terribile incidente sulla Salerno-Reggio Calabria. Le devono amputare le gambe dal ginocchio in giù. Non esiste alcuna formula alternativa per descrivere quanto accaduto: amputazione. Era una ragazza, Giusy. Aveva solo 28 anni e tanta determinazione. Perché si tratta di questo. E’ riuscita a rimettersi in piedi, con le protesi: a un anno e mezzo da quell’avvenimento in piedi per andare a Lourdes con l’Unitalsi, di cui oggi è volontaria.

L’inizio di questa seconda vita le ha imposto di imparare quello che aveva già appreso. Ha imparato una seconda volta a guidare, a correre. Nel 2010, è ai blocchi di partenza e impara a vincere. E’ una donna abituata a sfide ben più complesse rispetto a Ballando con le stelle. Dopo la sua prova, ha pianto ma è stato uno sfogo che non ha oscurato l’eccezionalità della sua normalità.

"Se corro, se vinco, adesso anche se ballo, lo devo a lui. E pensare che ero una pigrona, quando avevo le gambe". Lui è Antonio, il suo fidanzato. Giusy e il suo compagno sono entrambi disabili, entrambi determinati, cocciuti quasi nel perseguire un obiettivo. Così ha accettato di ballare, di indossare le scarpe con il tacco dopo l’incidente stradale che l’ha portata alla amputazione. La disabilità è una condizione, non certo un modo di essere. Non quello di Giusy, almeno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando: Giusy Versace torna a danzare con le protesi. E i tacchi