Balla Beyoncé in sala operatoria prima della doppia mastectomia

Il suo video è uno di quelli che più ti induce a interrogarti su come debba essere affrontata la malattia, le implicazioni mediche e la sofferenza che comporta sottoporsi a trattamenti come chemioterapia e radio. La donna che vedete in queste immagini si trova in una sala operatoria ed è pronta a sottoporsi a una doppia mastectomia. Una prova difficile, penserete voi. Una prova che sceglie di affrontare con il sorriso e una danza liberatoria.

Deborah Cohen, questo il suo nome, ha chiesto ad amici ed infermiere di ballare insieme a lei con tanto di camice e cuffiette come impone il protocollo. Il risultato è questo video di 6 minuti in cui un’ostetrica, madre di due bambini, si scatena a ritmo di ‘Get me bodied’ di Beyoncé insieme all’equipe medica nella sala operatoria di Mount Zion a San Francisco (California).

L’iniziativa è stata lanciata dalla stessa Deb attraverso Caring Bridge, che ha esteso l’invito a chiunque volesse aderire alle 19.30 di martedì 5 novembre per ballare ‘Get me bodied’ insieme a lei. Un invito che l’organizzazione ha esteso attraverso la pagina Facebook con l’invio di foto e video da raccogliere e montare in un contenuto che Deborah vedrà quando lo riterrà opportuno.

Balla Beyoncé in sala operatoria prima della doppia mastectomia