Clooney e Amal volano alle Seychelles. Anzi no… dove sono finiti?

Dove saranno finiti Amal Alamuddin e George Clooney? La curiosità sulla destinazione della loro luna di miele – non neghiamolo – è tanta. E per il glamour e per quell’innegabile fascinazione esercitata da questo evento mediatico su un pubblico forse impigrito dal trash e dalla tendenza stracafonal imperante. Dagli abiti al viaggio di nozze, nulla va trascurato per quello che si annuncia il matrimonio del secolo. Ci riferiamo alle implicazioni in termini di immagine e al presunto ingresso in politica dell’attore più amato da consumatori di caffè e affini.

C’è chi sostiene, seguendo una pista non trascurabile resa nota da X17, che l’attore e l’avvocato abbiano deciso di rilassarsi alle Seychelles, dopo l’impegnativa organizzazione delle nozze veneziane, nel resort che ospitò – tra gli altri – Kate Middleton e il principe William.

Un complesso in cui i divertimenti abbondano tra ville individuali dotate di grande privacy, ognuna con la propria piscina e accesso blindato ed esclusivo con elicottero.

Come se la cosa scoraggiasse i paparazzi in cerca di esclusive che, cdimostra il matrimonio, non possono confermarsi tali. Ma le cose potrebbero essere andate in maniera differente. Secondo Us Weekly, la copia si sarebbero invece ritirata nella casa acquistata appena due mesi fa, nella campagna inglese nel Berkshire (non molto distante dalla casa di famiglia di Kate, che non manca nelle nozze Clooney). Due settimane di tranquillità e completo isolamento.

La dimora, comprata solo due mesi fa, si trova in una posizione strategica rispetto a Londra: le molteplici comodità a disposizione della coppia, dalla spa su misura alla sala cinematografica privata, aiuterebbero gli sposini a rilassarsi in vista delle sfide che li attendono. Corsa alla Casa Bianca compresa.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Clooney e Amal volano alle Seychelles. Anzi no… dove sono finiti...