Un’altra Miss eliminata per foto sexy sul web: Raffaella Modugno

Altro colpo di scena fra le Miss aspiranti alla finale. Dopo Alice Bellotto, esclusa a causa di sue foto sexy apparse sul web, è la volta di Raffaella Modugno, Miss Curve d’Italia Elena Mirò Lazio 2011. Ancora una volta, come nel caso di Alice Bellotto, l’esclusione si rifà all’articolo 8 del regolamento del Concorso, secondo cui le concorrenti "non devono essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti".

L’ufficio legale di Miss Italia e la patron Patrizia Mirigliani, si legge in una nota, hanno deciso l’esclusione "dopo aver esaminato, in seguito a numerose segnalazioni, un album di fotografie in rete con pose di nudo e altre di seminudità a forte enfatizzazione dell’elemento provocante". La nota fa riferimento alle foto apparse in passato sul sito del fotografo Massimiliano Uccelletti e che la ritraggono in pose hot. Le foto sono state rimosse, ma ormaio il danno era fatto.  

23 anni, nata in provincia di Avellino e residente a Roma, Raffaella è alta 1 metro e 82, è diplomata e ha giocato a basket in serie B. Nella vita, fa la fotomodella e ama andare in palestra, fare shopping e uscire con gli amici. Ha anche recitato nel film Qualunquemente di Antonio Albanese. Per Miss Italia era stata selezionata per rappresentare il Lazio.

La Miss non sarà sostituita e intanto a Montecatini arrivano le ultime candidate fra cui saranno scelte le 39 finaliste che andranno così ad aggiungersi alle 21 ragazze già in finale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Un’altra Miss eliminata per foto sexy sul web: Raffaella Mo...