Un’altra Miss eliminata per foto sexy sul web: Raffaella Modugno

Altro colpo di scena fra le Miss aspiranti alla finale. Dopo Alice Bellotto, esclusa a causa di sue foto sexy apparse sul web, è la volta di Raffaella Modugno, Miss Curve d’Italia Elena Mirò Lazio 2011. Ancora una volta, come nel caso di Alice Bellotto, l’esclusione si rifà all’articolo 8 del regolamento del Concorso, secondo cui le concorrenti "non devono essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti".

L’ufficio legale di Miss Italia e la patron Patrizia Mirigliani, si legge in una nota, hanno deciso l’esclusione "dopo aver esaminato, in seguito a numerose segnalazioni, un album di fotografie in rete con pose di nudo e altre di seminudità a forte enfatizzazione dell’elemento provocante". La nota fa riferimento alle foto apparse in passato sul sito del fotografo Massimiliano Uccelletti e che la ritraggono in pose hot. Le foto sono state rimosse, ma ormaio il danno era fatto.  

23 anni, nata in provincia di Avellino e residente a Roma, Raffaella è alta 1 metro e 82, è diplomata e ha giocato a basket in serie B. Nella vita, fa la fotomodella e ama andare in palestra, fare shopping e uscire con gli amici. Ha anche recitato nel film Qualunquemente di Antonio Albanese. Per Miss Italia era stata selezionata per rappresentare il Lazio.

La Miss non sarà sostituita e intanto a Montecatini arrivano le ultime candidate fra cui saranno scelte le 39 finaliste che andranno così ad aggiungersi alle 21 ragazze già in finale.

Un’altra Miss eliminata per foto sexy sul web: Raffaella Mo...