Alice Bellotto esclusa da Miss Italia 2011 a causa di foto sexy sul web

Alice Bellotto, Miss Wella Veneto originaria della provincia di Vicenza, è stata squalificata a un passo dalle finali di Miss Italia 2011. Il motivo dell’esclusione è la pubblicazione su Internet di alcune foto che la ritraggono in pose sexy. Il regolamento della gara parla chiaro: "Nessuna aspirante miss può farsi ritrarre in pose di nudo o sconvenienti". Patrizia Mirigliani ha così commentato l’accaduto: "Siamo dispiaciuti ma dobbiamo tutti rispettare le regole e le ragazze devono porre molta attenzione a farsi fotografare in atteggiamenti che finiscono per essere provocatori".

 

Un’occasione persa per Alice, che non ha nascosto l’amarezza, dichiarandosi sicura di poter vincere: era già stata ammessa alle prefinali nazionali. 23 anni per 1,70 m di altezza e misure perfette, era già stata eletta Miss Jesolo nel 2007 e ha già alle spalle diverse esperienze come fotomodella e una comparsata nella fiction Non smettere di sognare.
 

 

La decisione ha suscitato diverse polemiche. Molti, infatti, non l’hanno condivisa, come il presidente di Miss Ciclismo, Matteo Romano, che ha offerto alla giovane il ruolo di madrina della propria manifestazione: "Nel caso di Alice il nudo è artistico e non dovrebbe creare turbamento neppure ad un concorso tradizionalista come Miss Italia. La invitiamo come madrina alla settima edizione della nostra manifestazione, riservata alle ragazze che utilizzano la bici anche a livello non agonistico".

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alice Bellotto esclusa da Miss Italia 2011 a causa di foto sexy sul we...