Meg Ryan, sempre più magra: “A Hollywood non lavori dopo i 50 anni”

Molto dimagrita e con un viso decisamente diverso, segnato dalla chirurgia estetica, Meg Ryan è sbarcata a Taormina per il Film Fest. E ha parlato delle contraddizioni del mondo di Hollywood e della sua nuova carriera da regista. "La regia è un’evoluzione naturale per un attore che lavora da tempo nel cinema". Il suo primo film si intitolerà Little Black Train e comincerà a lavorarci da Agosto. L’attrice 51enne si è ritagliata un ruolo anche per sé e ha commentato: "Continuerò a recitare per sempre, anche se a Hollywood fare il prorpio lavoro dopo i 50 anni è un’impresa". Della sua magrezza estrema dice "Non faccio palestra, la colpa è dei nervi. Gli attori son tutti un po’ frustrati: vorremmo essere considerati come persone, non come personaggi in funzione del mercato". 
 
Meg Ryan non è la sola diva di Hollywood ad aver superato i 50 anni. Tanto temuti e spesso taciuti e compiuti in gran segreto, sono invece proprio i fatidici cinquant’anni a essere l’età d’oro per molte donne. Prendiamo ad esempio le celebrità che tanto bene conosciamo: a ben guardare, sono numerose quelle che, goffe e volgarotte da giovani all’inizio della loro carriera, nel corso del tempo sono andate sempre più raffinandosi e perfezionandosi. Lo stile diventa più elegante, i punti di forza sono valorizzati e i difetti nascosti e soprattutto cresce la sicurezza in se stesse, che poi è all’origine del successo. Passano i venti, i trenta, i quaranta, ed eccole arrivate ai cinquanta, più belle e famose che mai.  Ecco chi sono queste splendide cinquantenni, da quelle nostrane alle star di Hollywood, da Barbara D’Urso a Madonna.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meg Ryan, sempre più magra: “A Hollywood non lavori dopo i 50 a...