Adriano Celentano dà la sua benedizione a Rosalinda e compagna

Vi abbiamo raccontato la storia di Rosalinda Celentano e Simona Borioni, della diffoltà di sentirsi accettata e dell’intervista, straordinaria perché vera nei dubbi, nelle resistenze e nelle lacerazioni di un genitore, rilasciata dalla produttrice al Corriere della Sera.

Rosalinda e Simona si sentono una famiglia e, come tale, sostengono la formalizzazione delle unioni di fatto anche per le coppie omosessuali. Ne parla in un’intervista della Borioni al settimanale Gente: "Adriano è stato simpatico – spiega Simona riferendosi alla telefonata di ‘riconciliazione‘ – gli ho detto che io alla serenità di Rosalinda tengo moltissimo. Lui mi ha detto che anche la mia è importante. Poi gli ho detto che ho sempre avuto la forza di stare con la schiena dritta. Adriano ha accennato una risata e ci ha detto di stare serene".

L’attrice ha raccontato anche di aver affrontato anche la questione con il figlio 13enne, nato da una precedente relazione: "Gliene ho parlato – ha detto – guardandolo negli occhi, con il nostro linguaggio. Per spiegare a mio figlio Samuele di 13 anni che cosa mi unisce a Rosalinda Celentano ho usato le parole amore, legame speciale. Dopo il coming out avvenuto prima di Natale sulle pagine di Vanity Fair volevo che lui fosse pronto. A tutto. Anche a chi avrebbe potuto apostrofarmi come lesbica, gay. Proteggerlo era prioritario".

Adesso, conquistata l’armonia familiare, anche Rosalinda ha superato i suoi problemi personali (di cui vi avevamo riferito qui): "Ora sta bene. Molto. Ma ha vissuto momenti drammatici, fasi delicate. Io penso di aver contribuito a farle trovare una sua dimensione. E’ una creatura speciale e sensibilissima. La nostra storia era scritta: vent’anni fa c’eravamo incrociate; tre anni fa ci siamo incontrate di nuovo e mai più lasciate".

Non sa spiegare Simona come si sia potuta innamorare di un’altra donna: "Non esiste spiegazione logica – ha dichiarato – tutto è legato all’istinto. Sono stati i suoi occhi, il modo in cui mi ha guardata a farmi venire i brividi. Mi ha fissata, senza mai abbassare lo sguardo. Per la prima volta nella mia vita mi sono sentita nuda, con l’anima vibrante".

La Borioni ha anche rivelato di aver conosciuto Claudia Mori, "anni fa, sotto casa di Rosalinda. E’ stata gentile. Con Celentano ho avuto una telefonata per Natale. Avevamo appena fatto coming out. E’ stato simpatico, io gli ho detto che tengo moltissimo alla serenità di Rosalinda. Mi ha risposto che anche la mia è importante. Gli ho detto che finora ho avuto la forza di stare sempre con la schiena dritta. Ha accennato una risata. Molto rassicurante".

Adriano Celentano dà la sua benedizione a Rosalinda e compagna