Cappotti, come indossare i modelli più trendy

Oversize e cinture, pied de poule e bouclé, tartan e pelliccia. Gli imperdibili secondo noi

Quello che si preannuncia come l’inverno più nevoso e freddo del secolo è alle porte. Preparatevi quindi a riscaldarvi con stile, scegliendo il capo giusto. Vi proponiamo una carrellata di modelli tra i più cool della stagione: ecco cappotti e cappottini scelti da DiLei per voi.

IL CAPPOTTO OVERSIZE
E’ un grande classico di questa stagione. Attenzione però a sceglierlo bene, perché il rischio è di sembrare un sacco di patate. L’oversize tende ad allargare, quindi difficilmente starà bene alle più rotondette. Un consiglio: abbinateci accessori minimal e misurati: niente maxibag e cappelloni a falda larga o sciarpone chilometriche. Quello nella foto è di French Connection.
French-Connenction-oversize

IL PIED DE POULE
Il pied de poule è una stampa tessuto che, come dice la parola stessa, ricorda le impronte lasciate dalle galline. E’ una trama sempre chic, e quest’anno più che mai. Il modello che vi suggeriamo noi è un cappotto senza colletto, con la linea dritta e le tasche. Perfetto con i jeans ma anche con un vestitino. E’ firmato Pull&Bear.
Pull-and-Bear-pied-de-poule
IL CAPPOTTO CON LA CINTURA
Il cappotto con la cintura da annodare in vita è tra i più gettonati del momento. E’ un classico intramontabile. Quello nella foto, total black, è di Zara.
capotto-cintura
L’ANIMALIER
L’animalier va portato senza prendersi troppo sul serio. Questo cappottino con stampa “selvaggia” proposto da iBlues è simpatico e divertente. La misura a tre quarti lo rende giovane e poco impegnativo.
iBlues-animalies
FANTASIA TARTAN
Il cappotto “plaid” non passa certo inosservato. Per questo è importante che sia sempre in armonia con quello che si indossa. Evitate di abbinarlo a pantaloni o abiti a loro volta a quadri, o con fantesie geometriche. Puntate sul tinta unita e riprendete le tonalità del tartan. Gli abbinamenti eccentrici lasciateli alle fashionblogger. Quello che vedete nella foto è di Zara.
Zara-quadri
GIUBBINO BIKERS
Il giubbino bikers, con zip e dettagli in pelle o ecopelle, è sportivo ma femminile allo stesso tempo. Il più classico degli abbinamenti è rappresentato da jeans, t-shirt e stivaletti. Volete creare un look a contrasto? Abbinatelo a una camicia bianca e pantaloni a sigaretta con risvolto, oppure a un tubino. Nei mesi più freddi abbinatelo a un gilet di pelliccia. Il modello nella foto è di H&M.
hm-giacca-bikers
CAPPOTTINO BOUCLE’
Il bouclé è un tessuto dal sapore retrò tornato alla ribalta. E’ composto da tanti anellini. Quello nella foto, verde prato, è di Marella. Il bouclé fa subito bon ton!
Marella-cappottino-boucle
GIACCA KIMONO
Il taglio di questo cappotto è ispirato ai kimono giapponesi. La stampa maxi lo rende decisamente particolare. E’ firmato Sisley.
Kimono-Sisley
PELLICCIOTTO ECOLOGICO
Un must che si riconferma quello della pelliccia, meglio se eco. Quello che vedete nella foto è un giacchino di Stradivarius.
Stradivarius-pellicciotta

CAPPOTTO VESTAGLIA
Questo che vedete indossato dalla super model Karlie Kloss è in misto lana lavorata bouclé, con linea leggermente a uovo, collo con revers, chiusura nascosta. Il colore, un delicatissimo rosa cipria, dona a tutte e illumina l’incarnato.
Karlie-Kloss
RIGHE
Le prime righe sono apparse sulle passerelle negli anni ’40 e da allora non sono mai passate di moda. Un capo a righe non può mancare in nessuno guardaroba. Il cappottino di Max&Co. che vedete nella foto è decisamente divertente ma non è per tutte. La riga orizzontale larga non è infatti consigliabile a chi ha qualche chiletto da nascondere.
MaxAndCo-righe
CAPPOTTO DOPPIOPETTO MILITARE
Un classico intramontabile: il cappottino doppiopetto dai bottoni metallici, di ispirazione militare. Quello che vedete nella foto è di Guess.
Guess-Cappotto-Militare
BOMBER
Il bomber è una giacca tipica degli anni Ottanta. Indossata dai giocatori di baseball, è diventato un capo gettonatissimo anche per le ragazze. Questo modello blu, impreziosito dal cappuccio bordato di pelo, è di Massimo Dutti.
Massimo-Dutti-giacca-corta
PARKA
Il parka è un capo jolly molto versatile. Il modo più classico per indossarlo (e per non sbagliare mai) è con i jeans. Quello della foto qui sotto è di Rifle.
Rifle-parka

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cappotti, come indossare i modelli più trendy