Tendenze autunno 2021: la moda che verrà

Una moda che forse, finalmente, decide di cambiare. Ecco qualche anticipazione

Angela Inferrera Fashion blogger e esperta green

Dopo quasi due anni in cui il mondo è stato obbligato a ritmi completamente diversi, anche la moda ha dovuto adattarsi, in alcuni casi facendo un mea culpa, come ha fatto il signor Armani, in altri rivedendo le logiche di produzione e di distribuzione. Il fast fashion si sta indirizzando verso una chiusura? Cambierà veramente qualcosa in tempi brevi? È troppo presto per dirlo: certo è però che ci sono state variazioni significative nel modo di acquistare e nel modo di pensare alla moda, sia da noi consumatori, sia dalle grandi maison e aziende che tengono i fili di questo mercato enorme e non sempre trasparente.

Tendenze autunno 2021: dalle passerelle

E il mercato del lusso? Anche lui sta offrendo una selezione di capi in cui si veda l’artigianalità, il senso di una produzione limitata ed esclusiva, realizzata in materiali pregiati, tessuti esclusivi, con finiture di altissimo livello. Dopo tutte le chiusure e le restrizioni che abbiamo vissuto, dopo i tempi bui che abbiamo attraversato, la moda di questa stagione vuole portare buonumore. Via libera allora al colore, all’oro, a cui fa da contraltare il nero, sempre evergreen, rivisto e reinterpretato. In termini di tendenze quindi, ecco quelle che vedremo sui magazine moda e che, con ogni probabilità, anche nelle vetrine dei negozi, non solo di lusso.

Tendenze autunno 2021: pied de poule e black and white

Lavorazioni come il pied de poule, il tweed e il principe di Galles la faranno da padrone, un po’ come ogni anno, ma come sempre rivisitati e ricontestualizzati. Li vedremo in versione total look, in accostamenti ladylike, da sdrammatizzare poi, in contesti quotidiani, con accessori strong e più maschili, dai kombat boots alle borse oversize.

Anche il contrasto bianco e nero è stato reinterpretato, come abbiamo visto nelle sfilate di Dior (foto sotto), Sportmax e, come sempre Chanel, per cui questa combinazione è un marchio di fabbrica, sovrapponendo materiali diversi e volumi insoliti.

Tendenze autunno 2021: la moda che verrà

Tendenze autunno 2021: ricami e dettagli preziosi

I dettagli preziosi sono trasversali, e passano in modo naturale dall’uomo alla donna. Ricami, applicazioni, rouches, bottoni scintillanti, tessuti pregiati si sono visti sia sulle passerelle femminili che su quelle maschili (sotto uno scatto della sfilata Giorgio Armani), in una contrapposizione tra uomo e donna che si fa sempre più fluida. Sfilate come quelle di Saint Laurent o Brunello Cucinelli presentano donne androgine ed elegantissime, perfettamente al passo con i tempi.

Tendenze autunno 2021: la moda che verrà

Tendenze autunno 2021: golden girl

Da Valentino, che vedete nella foto sotto, a Gucci, Dolce e Gabbana, Chanel e Burberry, le sfilate vestono la donna d’oro. In questi tempi difficilissimi per alcune donne in alcuni angoli di mondo lontani (ma anche molto vicini) rivestirle d’oro, anche se solo metaforicamente, anche se solo in passerella, forse è un modo per farle emergere dal buio, per dar loro la luce che meritano.

Tendenze autunno 2021: la moda che verrà

Tendenze autunno 2021: total black

In totale contrapposizione alla luce dell’oro, troviamo il nero, must have autunnale e invernale, che ogni anno si reinventa. Lo vediamo scintillante sulle passerelle di Fendi, super sexy su quelle di Micheal Kors, boyish per Emporio Armani e Givenchy. Anche gli accessori neri stupiscono: dai platform di Versace, alle punte scintillanti delle décolleté di Saint Laurent by Anthony Vaccarello, alle borse ladylike di Isabel Marant.

Tendenze autunno 2021: la moda che verrà

Tendenze autunno 2021: a tutto colore

Dopo gli anni difficili della pandemia, c’è voglia di vita, di luce, di colore. La moda, come sempre, percepisce il bisogno, lo assorbe, lo metabolizza e ci restituisce la risposta alla nostra necessità. In questo caso si tratta di look coloratissimi, dal verde fluo (come nella foto sotto di Ferragamo), alle sfumature di viola viste sulle passerelle di Ermanno Scervino, Salvatore Ferragamo, Miu Miu, fino ad arrivare ad accessori colour block per MSGM, Louis Vuitton, Balenciaga. La moda deve portare buonumore, sollevare il morale, e, possibilmente, alzare l’autostima: il colore giusto aiuta sempre!

Tendenze autunno 2021: la moda che verrà

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tendenze autunno 2021: la moda che verrà