Star look, meglio d’estate o d’inverno?

C’è chi quanto a stile dà il meglio di sé sotto il caldo torrido di agosto, e chi, complice il clima favorevole, si lascia andare eliminando dagli abiti più tessuto possibile, con risultati spesso discutibili.E c’è chi si sente più a proprio agio d’inverno, puntando su uno stile sobrio e chic, mentre alcuni si intabarrano in informi cappelli e collant di lana, aspettando climi migliori.
Qualcuno lo chiama disordine affettivo stagionale (del look): ecco quali celebrità ne sono affette e in che periodo dell’anno.

Star look, meglio d’estate o d’inverno?