Sfilate Milano: Armani in passerella, fra colori e organze eteree

Dopo le sfilate di New York, Londra e Madrid, tocca a Milano presentare la sua Settimana della Moda, con le sfilate della moda primavera-estate 2014. Ad aprire le danze, dopo l’assaggio di ieri sera con la Vogue Fashion’s Night, era stata la stilista Paola Frani.

E’ poi stato il turno di molti altri fino a Prada e Cavalli, passando per Blumarine. All’insegna del colore i modelli che hanno sfilato in passerella, con qualcosa degli stilisti spagnoli per Prada e una palette che porta una ventata di fresco e leggerezza per la collezione di Just Cavalli

Paola Frani gioca sui due colori must della prossima stagione: l’arancio e il bianco, sul floreale che continua a essere di gran moda e sull’abito nero, immancabile nel guardaroba. Gucci interpreta una donna più aggressiva, arrampicata su stiletti altissimi e con una immagine dominante, emancipata.

 
Tessuti leggeri, nero e colori metallici con trasparenze e geometrie tracciate sul nero: Frida Giannini vuole però richiamarsi allo sport, dice. Riveduto, certo. A osservare le immagini della collezione primavera/estate 2014 è un progetto, il suo, che disegna linee pulite, perfette con questi reggiseni trasparenti incrociati sotto bluse morbide in seta interrotte da stampe che richiamano più l’idea di vetrate e frattali che una qualche attività sportiva.
 
Di trasparenze ne ritroviamo anche nella collezione primavera/estate 2014 vista in passerella firmata da Alberta Ferretti. Romantica come sempre, sceglie la leggerezza del tessuti e qualche applicazione floreale. Il tema etnico, in precedenza consumato a più riprese, è più nella scelta dei toni dell’arancio, dei verdi e rossi che negli abiti. Una scelta che paga, considerando come questo tema sia difficile da riadattare alle esigenze dei consumatori.
 
Più sbarazzina e frizzante, la collezione di D-Squared, ambientata in una località di vacanza.

La settimana della Moda proseguirà infatti fino al 23 settembre, e si chiuderà con il Closing Cocktail a Palazzo Reale. E tra una sfilata e un evento mondano, fanno la loro comparso  i volti vip. Ieri sera Belen Rodriguez  e Melita Toniolo erano ospiti  alla presentazione delle borse in edizione limitata e alle canottiere da basket personalizzabili  di Imperfect, brand percui la bella argentina collabora con Fabio Castelli. Oltre a loro, anche l’immancabile socialite Elisabetta Canalis, Valeria Golino e Alena Seredova. E si sono presentate, una volta tanto, Belen e Alena, senza pupi per la Vogue Fashion’s Night 2013  

Sfilate Milano: Armani in passerella, fra colori e organze eteree