Scarpe in passerella a Milano: i modelli più belli della primavera-estate 2014

Direttamente dalle sfilate di Milano PE 2014, ecco le scarpe più belle che vedremo e compreremo la prossima stagione. Anche se noi stiamo ancora curiosando le scarpe d’autunno, sulle passerelle milanesi sono passate quelle più fashion che indosseremo la prossima primavera-estate.

Dimenticatevi
l’amato-odiato  tacco 12, gioie e dolori,  e le mega zeppe che abbiamo indossato negli anni passati. Anche se questo sarà un colpo basso per tutte quelle donne pazze per le scarpe, soprattutto se col tacco alto, la parola d’ordine per la prossima stagione sarà: tacco basso, stivaletto sì ma spuntato – bellissimi quelli colorati, fucsia e blu elettrico di Armani-  e scarpe alla schiava, viste e proposte in tutte le salse.

Anche lo stiletto ha lasciato il passo a forme più moderne. Come l’origiale tacco a cono proposto da Fendi. Cavalli ha giocato sulle righe, con sandali colorati a strisce bianche, nere, gialle.

E poi appunto i lacci e le stringhe: il modello schiava la fa da padrone, proposto sia da Alberta Ferrett che da Cavalli.

Qualche tacco 12 si è intravisto da Richmond e Versace, i più aggressivi e rock tra le griffe. Altrimenti dominano ballerine, chanel, e mini tacchi. Le piccolette se ne facciano una ragione. Perché il messagio è: si può essere sexy anche senza camminare sui trampoli.  

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scarpe in passerella a Milano: i modelli più belli della primavera-es...