Pinko: colore e grinta nella collezione primavera estate 2019

Il brand Italiano presenta una collezione coloratissima e dedicata ad una donna super moderna, con un occhio alla sostenibilità

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

Colore, asimmetrie, grinta e carattere: questi sono i caratteri distintivi della nuova collezione primavera estate firmata Pinko! Il brand Italiano, che ha proposto anche una capsule etica e sostenibile, ha creato capi che sono proprio una sferzata di energia!

Collezione Primavera estate 2019 by Pinko: il tailleur 

Il tailleur è stato riproposto in tante versioni diverse e in colori che escono dai canoni del solito nero e arrivano al bianco, passando per il rosa. Personalmente, queste reinterpretazione mi piace molto: è fresca, primaverile e, senza dover per forza indossare un total look in un solo colore, presenta capi che possono essere facilmente abbinati spezzando il look con del denim.

Fonte Pinko

Collezione Primavera estate 2019 by Pinko: fantasia pitone

Il pitone, o la snake print, non è una fantasia facile, ma questi capi sono portabili, sempre spezzati con del nero o del denim, in modo da sdrammatizzarli un po’.

Fonte Pinko

Collezione Primavera estate 2019 by Pinko: colore

In primavera ci vuole un po’ di colore! Rosso, fucsia, giallo, stampe, fantasie, disegni… ce n’è per tutti i gusti! Il mio consiglio è sempre quello di spezzare e di evitare il total look, scegliendo la sfumatura a seconda dei nostri colori e della nostra carnagione. 

Fonte Pinko

Collezione Primavera estate 2019 by Pinko: sostenibilità

In collaborazione con Stella Jean, Pinko ha creato una capsule collection di cinque t-shirt disegnate dalla stilista che crede fermamente nella moda etica e sostenibile. Questi capi sono realizzati in jersey di cotone organico certificato GOTS e stampato con colori ad acqua. Inoltre, nel 2018 Pinko ha avviato una collaborazione con Treedom, una piattaforma online che permette di piantare un albero con un semplice click e seguirne la storia nel tempo. Questa collaborazione ha fatto nascere in Kenya la Pinko Forest, circa 10.000 alberi da frutto che verranno affidati alle popolazioni locali perchè ne abbiano cura e ne traggano cibo destinato alla propria comunità.

Fonte Pinko

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

Pinko: colore e grinta nella collezione primavera estate 2019