Taglie forti in passerella: Jenny Runk e il successo del suo corpo over-size

Jenny Runk ha solo 24 anni, occhi smeraldini e un corpo da Venere del Botticelli. Non è la solita modella scheletrica che siamo abituate a vedere, al contrario è l’espressione dell’opulenza e della morbidezza. Segno che i tempi stanno cambiano: le modelle burrose stanno conquistando la loro bella fetta di mercato. E noi donne comuni possiamo essere orgogliose dei nostri chili di troppo, le curve femminili ormai sono un trend.

Jennie Runk è stata scelta come testimonial da H&M per la campagna estiva di quest’anno. La giovane modella americana non si aspettava di ricevere tanta visibilità dalla campagna. Si definisce: "Il tipo di ragazza che legge libri, gioca ai videogiochi ed è ossessionata dal suo gatto"
Molte fanciulle l’hanno contattata su Facebook per ringraziarla, il suo esempio ha dato loro il coraggio di provarsi per la prima volta un bikini. Ed era proprio quello che voleva Jenny: "insegnare alle donne che possono sentirsi sicure anche se non rispecchiano l’immagine di ciò che viene considerato "perfetto" dai più". Messaggio molto importante soprattutto per le adolescenti.
La stessa Jenny avrebbe voluto avere un esempio simile quando aveva 13 anni: "Quando invidiavo le ragazze magre che avevano sempre un ragazzo che le passava a prendere in macchina".
Racconta della sua adolescenza: "Quando facevamo ginnastica, non potevo mai indossare gli shorts come le mie compagne, anche perché ero più alta della media. Così mettevo sempre la tuta. Dopo aver superato questi complessi, ho cercato di comunicare anche alle altre ragazze che è giusto sentirsi bene nel corpo che si ha."

Taglie forti in passerella: Jenny Runk e il successo del suo corpo&nbs...