Indovinate di quale modella super pagata sono questi piedi…

Oltre a qualche segno dovuto all’età, che non nasconde alimentando quel fascino che l’ha resa diversa da ogni altra top della sua generazione, la modella iconica per eccellenza Kate Moss è destinataria di critiche per quei suoi piccoli difetti che la stampa inglese, senza remore, attribuisce a un ventennale stile di vita dissoluto se non autodistruttivo. Particolarità, le sue, che contribuiscono ad alimentarne il mito imperfetto, nel panorama della moda contemporanea.

D’altronde, Kate nulla ha fatto per diventare un role model, aderendo a una proiezione di sé tutt’altro che educativa e socialmente ammirabile percorrendo  pubblicamente la via di relazioni estreme (forse eccessive) e ammettendo, dopo la pubblicazione anni addietro dal tabloid Daily Mirror della foto in cui sniffava in compagnia di Pete Doherty, la dipendenza dalla cocaina. Vicenda umana, drammatica, che le è valso però il nomignolo cattivo di Cocaine Kate.

Scorrendo la produzione di agenzie fotografiche, di cui vi forniamo un saggio, e post dedicati al tema specifico da parte di blogger l’argomento piedi non risulta poi così raro per quanto attiene alla ex bad girl del fashion britannico e ad altre star. Cattiverie più o meno gratuite che evidenziano la bruttezza delle estremità di una della donne più celebrate da copertine, fotografi ed esperti d’immagine.

Non che sia l’unica, sia chiaro, ad aver mostrato unghie rotte, micosi, alluce valgo o altri inestetismi non particolarmente gradevoli alla vista. L’elenco è tra i più vari: da Victoria Beckham a Michelle Hunziker, da Liz Hurley a Uma Thurman a Naomi Campbell a Sarah Jessica Parker. Donne che lavorano con e grazie al loro corpo ma che convivono con quelle sbavature, forse stremate da modelli estetici (e in alcune democrazie avanzate culturali) irraggiungibili. E inutilmente plastificati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Indovinate di quale modella super pagata sono questi piedi…