Le nuove it-girl: Kendall, Gigi, Lottie e Kaia. Sorelle e figlie d’arte

Le it-girl. Ovvero, le icone fashion del momento. Giovani, affascinanti, punto di riferimento per stilisti, registi e fotografi di tutto il pianeta, il loro stile detta tendenza. Anche dette “socialite”, le it-girl non mancano mai a un party o evento importante.

Prima di ricordarvi la lista ufficiale delle “veterane”, divise per categoria (modelle, attrici, principesse e italiane), vi segnaliamo la nuova ondata di it-girl 2015. Le super giovanissime, dai 17 ai 20 anni, che si stanno affermando nel mondo della moda o dello spettacolo, e che hanno in comune il fatto di essere già diventate icone fashion, di stile e bellezza. Ma non solo: sono quasi tutte figlie o sorelle d’arte.

Tra le nuove it-girl ci sono infatti Kendall e Kylie Jenner, 19 e 17 anni, sorellastre di Kim Kardashian, un’altra socialite veterana. Lottie Moss, sorellastra 17enne di Kate Moss. La più piccola, ma già lanciata, Kaia Gerber è la 14enne figlia di Cindy Crawford. A loro si aggiunge Gigi Hadid, modella in super ascesa, corteggiata e richiesta da tutti gli stilisti e musa di Tom Ford.

Chiudono la lista della nuova ondata di it girl  la cantante  Miley Cyrus, che da quando si è rasata e tinta biondo platino, ed è diventata una “bad girl”, qualunque cosa faccia o dica detta tendenza.

New entry nella categoria attrici (vedi sotto) un tris d’assi: Emma Watson, protagonista di The Bling Ring, Léa Seydoux, la sensuale interprete del film vincitore a Cannes 2013, La vita di Adele  e Jennifer Lawrence, protagonista della trilogia di The Hunger Games. Che con il suo taglio corto, prima e “bob” dopo, è stata copiatissima da milioni di ragazze in tutto il mondo.

Per comodità, abbiamo suddiviso le it-girl in 5 gruppi,  per farle conoscere a chi ancora fossero ignote. E per farvi scegliere la vostra preferita

LE MODELLE

GEORGIA MAY JAGGER: I lunghi capelli biondi e il fisico statuario della madre (Jerry Hall) uniti al carisma del padre, labbra carnose e incisivi a distanza, un’altra che ha fatto del diastema una sexy imperfezione, la figlia di Mick Jagger non poteva che essere una bomba esplosiva. Richiestissima sulle passerelle dagli stilisti più importanti, testimonial di maison cosmetiche, con il suo stile, rock e selvaggio,  a 21 anni  è già un it-girl doc.
ALICE DELLAL: 26 anni, metà brasiliana, metà inglese, famiglia numerosa e importante (sua sorella disegna scarpe per Kate Moss e altre celebrities), spirito libero e anticonformista. Si rasa e colora i capelli ogni volta che può, mischia stili e tendenze, prediligendo il punk, la sua è un bellezza particolare e spigolosa che non a tutti piace ma che fa impazzire gli stilisti (Lagerfeld e Chanel, in primis) e i fotografi (musa di Testino).
AMBER LE BON: Figlia di Simon, front man dei Duran Duran e icona sexy anni ’80, e di Jasmine, top model nei medesimi anni, Amber ha ereditato la bellezza delicata dell’una e il carisma dell’altro. Meno selvaggia della figlia di jagger, il suo stile è decisamente più sofisticato.
CARA DELEVINGNE: Modella del momento (vincitrice del premio Model of the Year 2012 ai British Fashion Awards), sorella di un’altra it-girl (Poppy, icona assoluta del fashion system e una musa per molti designer). Tutti la vogliono, tutti la cercano. Non manca a una sfilata, passerella o festa che conta. E lei si diverte a fare un giorno la ragazza selvaggia, un altro la principessa. E a scandalizzare sulla sua presunta bisessualità (Cara Delevingne fa coming out: ecco la mia mogliettina)
ALEXA CHUNG: Un po’ modella, un po’ conduttrice, la 30enne metà inglese, metà cinese non buca un evento e piace per il suo stile originale e sofisticato. Da oltre un anno conduce il talent show “Stilista in 24 ore”: se non è una  it-girl lei..  

LE ATTRICI

BLAKE LIVELY: La 26enne protagonista della serie culto Gossip Girl (entrata ufficialmente nel gossip come fidanzata di Di Caprio prima, moglie di Ryan Reynolds poi) è da sempre icona di stile e tendenza ad Hollywood. Le adolescenti la adorano, gli stilisti la amano (testimonial Chanel e Gucci), tanto che Louboutin ha creato in suo onore  la scarpa “The Blake” .
ZOOEY DESCHANEL: Attrice cantante, fotografa, la piccola ma esplosiva Zoey è la musa del cinema indipendente e della scena indie americana. I suoi look retrò hanno contribuito a farne un’icona di stile.
CHLOE SEVIGNY: Anche lei musa della scena indipendente americana, bellezza sicuramente non convenzionale, se ne frega di stilisti (mischia gli stili come le capita) e parrucchierI. E proprio per questo è amatissima: testimonial per importanti marchi come Louis Vuitton, Miu Miu, H&M e MAC Cosmetics, sarà il volto del nuovo profumo della  casa di moda francese Chloé.
OLIVIA PALERMO: Regina della vita mondana newyorkese, grazie anche a un papà ricco imprenditore che le ha fatto frequentare le scuole più prestigiose, si è trasformata in attrice, blogger (scrive di moda per alcuni siti web, tra cui il suo personale) e modella (testimonial di Mango e Hogan). Oggi è considerata una delle più influenti fashion-icon della scena americana.

LE PRINCIPESSE

CHARLOTTE CASIRAGHI: La piccola di casa Grimaldi (ormai 27enne e già mamma) è diventata un fiore di bellezza e sensualità, superando quasi la madre Carolina. Il suo look bon ton e di classe le ha permesso di essere inserita nella lista di Vanity sulle donne più eleganti del pianeta. Eletta a pieno titolo it-girl.
PAULINE DUCRUET: la cuginetta di Charlotte ha catturato l’attenzione per il suo stile contemporaneo e la sua indubbia disinvoltura. La piccolina di Stephanie esibisce outfit sempre più interessanti, ad ogni occasione pubblica dimostrando che una sportiva come lei può rivelarsi interessante anche sul fronte delle scelte relative al guardaroba.
KATE MIDDLETON:la duchessa di Cambridge non disdegna abiti low cost e l’arte del riciclo che, grazie ai preziosi suggerimenti materni, l’hanno resa simpatica ai sudditi della Corona britannica. In fatto di stile, piaccia o meno, detta sempre legge.
LETIZIA ORTIZ: la principessa triste spagnola era già un modello per le giovani iberiche durante gli anni in cui cresceva la sua carriera giornalistica. Poi, da consorte del principe Filippo, ha mantenuto quel gusto e una indubbia passione per la moda. Nonostante l’eccessiva magrezza.
BIANCA BRANDOLINI: sempre fedele alla sua immagine di eterna adolescente, un po’ alternativa, la nostra it-girl continua a sostenere il lungo e lo shatush e uno stile aggressivo.
BEATRICE BORROMEO: la fidanzata giornalista di Pierre Casiraghi, di nobili origini è stata tra le più eleganti al matrimonio di Tatiana e Andrea. E così ad ogni comparsata televisiva. 

LE EREDITIERE

TATIANA SANTO DOMINGO: Conosciuta più come fidanzata (oggi moglie e madre del primogenito) di Andrea Casiraghi, in realtà Tatiana, a sua volta famosa ereditiera, è nota e apprezzata dal tempo nell’ambiente per il suo look gipsy. Che ha voluto anche per le sue nozze (Tatiana, sposa gipsy).
PARIS HILTON: Anche se un po’ in declino (per età e sovraesposizione mediatica) non poteva mancare la prezzemolina ex party girl, più onnipresente dello show biz a stelle e strisce. Per alcuni il suo look da barbie girl e le sue mossette studiate e ripetute possono essere stucchevoli, ma è innegabile che Paris sia stata in questo decennio una icona di stile e tendenza, almeno per le sue connazionali.

LE ITALIANE

MARGHERITA MISSONI: L’erede della celebre maison, con la sua bellezza acqua e sapone  e il suo stile romantico e retrò  si è imposta all’attenzione dello showbiz piano piano, con discrezione. Sempre presente agli eventi importanti, in prima linea nell’azienda di famiglia, punto di riferimento per le giovani stiliste in ascesa.
DELFINA FENDI: Un’altra erede stilista che ha saputo farsi strada, divenendo apprezzata creatrice di gioielli. Nota alle cronache per la sua relazione (e il figlio avuto) con Claudo Santamaria, Delfina si è distinta per uno stile originale che piace moltissimo.
BIANCA BRANDOLINI D’ADDA: Vera fashion icon, Bianca Brandolini D’Adda, cugina alla lontana nonché ex fidanzata di Lapo Elkann, con quelle gambe, quei capelli, e quel look sempre perfetto, siamo certi che si sarebbe fatta notare anche senza di lui.
CHIARA FERRAGNI: La fashion blogger più famosa d’Italia. Il suo blog, aperto nel 2009,  è stato menzionato anche dal New York Magazine. Si è riciclata modella e ora anche stilista di una proprio linea di vestiti. Una vera self made woman!
ELEONORA CARISI: Mischia style chic e punk, abiti bon ton con capelli rosa, richiestissima ad ogni evento mondano. Chi ancora non la conosce ne sentirà parlare molto presto.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le nuove it-girl: Kendall, Gigi, Lottie e Kaia. Sorelle e figlie ...