Il turbante: il nuovo tormentone dell’estate

Il turbante è il nuovo accessorio di celebrities e non: vediamo insieme come indossarlo

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

Il turbante fa subito pensare a luoghi esotici, al mare, all’estate. Bene, sappiate che adesso è di super tendenza! Possiamo portarlo sia in città che al mare, se siete tipi abbastanza gipsy anche in ufficio! Vediamo insieme qualche spunto su come abbinarlo.

Fonte Pinterest

ll turbante: a chi sta bene

Qui è proprio una questione di vedercisi: io ad esempio sto malissimo (secondo me), mentre mia sorella sta da dio, ha proprio il viso da turbante, oltre che lo stile adatto per indossarlo. Bisogna avere un carattere un po’ estroso, avere il “coraggio” di mettere in testa qualcosa di un po’ particolare e che senza dubbio attirerà l’attenzione. Se siete personaggi così, godetevelo, avete tutta la mia invidia!

Fonte Pinterest

Il turbante: con cosa abbinarlo

Sinceramente, l’abbinamento ai pantaloni a sultano fa un po’ troppo Lawrence d’Arabia, è un tantino scontato. Se volete essere trendy, dovete decontestualizzarlo: quindi mettetelo con un pantalone a sigaretta e una camicia, sceglietelo di un colore forte o in fantasia e abbinatelo ad un look monocromo, preferibilmente total black o bianco. Provatelo perfino con il blazer, è un’accoppiata diversa dal solito. Se volete metterlo in versione relaxed, quindi al mare o nel tempo libero, sarà bellissimo con un maxidress magari a fiori, con una gonna lunga e una t-shirt bianca. Vi raccomando solo una cosa: scarpe basse. I tacchi qui non c’entrano… a meno che non siate Sarah Jessica Parker! Guardate la foto qui sotto e prendete spunto: abito da cocktail dalla linea super pulita e in tinta unita e accessori minimal.

Fonte Pinterest

Il turbante: che accessori aggiungere

Se avete un viso dai tratti regolari, osate un paio di orecchini maxi ed evitate la collana, anche una sottile. Piuttosto, mettete tanti bangles in metallo oppure smaltati e colorati. Gli orecchini possono essere a contrasto con il turbante, in metallo, a cerchio, lunghissimi… l’importante è che si vedano. L’effetto finale è super trendy.

Fonte Pinterest

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

Il turbante: il nuovo tormentone dell’estate