Il look monocolore: da Charlotte a Scarlett, a chi sta meglio?

La scelta di un look a tinta unita è sempre molto rischiosa. Bisogna infatti trovare la tonalità giusta che si adatti perfettamente al colore dei capelli e dell’incarnato e che sappia valorizzare al meglio le forme del corpo. Inoltre, bisogna tener presente che non tutti i colori sono adatti a tutte le età e non tutte le tinte possono essere usate in qualsiasi occasione.

Con lo sbocciare della primavera, comincia la guerra dei colori. Persino la Regina Elisabetta all’incontro con Papa Francesco ha abbandonato il tradizionale nero per un completo glicine. E le star si sfidano a colpi di outfit monocromatici, ottenendo risultati molto differenti.

Se Scarlett Johnsson in dolce attesa è più sensuale che mai con un abitino rosso-bordeaux, Belen (mamma da un anno) in celeste-fatina è da bocciare.
Charlotte Casiraghi è sempre perfetta con l’abito argento del Ballo della Rosa, mentre Paris Hilton in fucsia diventa la parodia di Barbie. Drew Barrymore in giallo esplosivo trasmette calore e gioia di vivere, ma Kate Hudson in bianco seta, tempestato di diamanti sembra una meringa. Chi vincerà?

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il look monocolore: da Charlotte a Scarlett, a chi sta meglio?