Gli stivaletti bianchi: l’ultima mania da fashion victim

Gli stivaletti bianchi alla caviglia sono l’ultimo oggetto del desiderio delle fashion victim: vediamo come possiamo indossarli anche noi

Angela Inferrera Fashion blogger e esperta green

L’ultima mania dilagante tra le fashion victim è quella degli stivaletti alla caviglia, o ankle boots, tutti bianchi candidi. Non sono proprio un capo facilissimo: vediamo come possiamo indossarlo anche noi nel nostro look quotidiano cercando di mantenere un occhio al glamour, ma anche un occhio all’eleganza.

Fonte Pinterest

Gli stivaletti bianchi: in generale

Come dicevo, non sono un capo facilissimo. In caso di ankle boots, indipendentemente dal colore o dal materiale (pelle, vitello, velluto, o tessuto nel caso delle sockshoes), si addicono a chi ha polpacci e caviglie sottili, altrimenti il rischio è quello di ingrossare otticamente le gambe. Se proprio non potete farne a meno, ma avete i polpacci muscolosi o le caviglie non proprio sottilissime (come me), optate per un paio di pantaloni, anche flared (scampanati): andrete più sul sicuro. Per quanto riguarda i colori, il bianco stacca su tutto: osate quindi tranquillamente sia colori chiari che scuri, sempre con moderazione, e magari abbinate la borsa.

Gli stivaletti bianchi: con la gonna lunga

Opzione B rispetto ai pantaloni flared per chi non si sentisse sicura delle proprie caviglie! Le gonne lunghe, soprattutto in questo periodo dell’anno, se sono in tessuto fresco e leggero sono l’ideale: coprono le gambe ancora non abbronzatissime, sono comode e facili da indossare. Fate la prova! In questo caso, il mio suggerimento è quello di abbinare un pezzo sopra in figura, quindi un po’ più aderente, se la gonna è particolarmente morbida. Basta anche solo una t-shirt infilata dentro.

Fonte Pinterest

Gli stivaletti bianchi: con la gonna corta

Decisamente più d’effetto, dedicato alle fortunate dalle caviglie a spillo (la mia è tutta invidia, sapete!!!). Mini abiti, shorts, minigonne, vanno tutti bene. Anche qui, con moderazione, anche a seconda della vostra età: in città consentito alle under 35, al mare anche alle under 40. Poi, opterei per lunghezze che arrivino almeno al ginocchio.

Fonte Pinterest

Fonte Pinterest

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gli stivaletti bianchi: l’ultima mania da fashion victim