Dress Code: incinta à la page

Non è facile mantenere una dignità di stile quando il tuo corpo si trasforma giorno per giorno fino all’esplosione. La tentazione di barricarsi dentro tutone e maglie informi è forte, ma non c’è nulla di più sbagliato e di più dannoso per l’umore, già seriamente compromesso dalle tempeste ormonali. Molte donne in dolce attesa con la tendenza a scivolare nella sciatteria, dovrebbero prendere lezione da certe dive di hollywood che hanno affrontato i 9 mesi di gravidanza senza scendere mai dal red carpet.

Il segreto numero uno da tenere in mente quando bisogna fare i conti con la pancia che cresce è il mantra "sono incinta non grassa", dunque non coprire tutto, ma solo dove occorre per riequilibrare la figura.
 

Perfetto sempre e comunque lo stile impero, meglio nero se i chili sulla bilancia sono in ascesa libera, ma anche romantico e floreale se è solo la pancia ad essere lievitata. L’abitino con il punto vita sotto il seno e morbido sui fianchi è senza dubbio il capo jolly del guardaroba prememan.

Sì ai leggings, molto più comodi di un qualsiasi paio di pantaloni e più attuali dei collant. Si possono abbinare con facilità ai minidress, alle maxi camicie o alle magliettone over-size.

In generale è meglio stare alla larga dai negozi premaman, quanto di meno glamour esista al mondo e piuttosto scovare capetti ultimo grido -dal taglio adatto- nelle catene lowcost tipo Zara e H&M. In questo periodo non conviene certo buttarsi sulle grandi firme, sarebbe solo uno spreco di soldi. Una volta tornate in forma, è statisticamente impossibile che abbiate voglia di rindossare un solo pezzo della vostra fantastica collezione-gravidanza.

Se proprio volete investire, limitatevi a scarpe e borse. Anche se non sono per tutte, i tacchi risollevano lo spirito anche col pancione! Ma occhio a non esagerare, una donna incinta che barcolla per il mal di piedi è una visione molto poco sexy. Un trucco è portarsi sempre dietro un paio di ballerine da pronto soccorso.

(Nella foto: abito fantasia e golfino Zara; leggings American Apparel; sandalo Jimmy Choo; ballerine Pretty Ballerinas; portafogli Chloe)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dress Code: incinta à la page