Crop top e pantaloni a vita alta: must di stagione

Tutte pazze per gli "high waist pants or skirt", purché abbinati t-shirt e canotte tagliate sotto il seno. E l’effetto "teen" diventa subito “ladylike”

Esplosi lo scorso anno, i pantaloni a vita alta, i cosiddetti “high waist pants” tornano come must di stagione anche per la primavera/estate 2015. E il discorso si allarga anche alle gonne. Che poi i pantaloni siano a sigaretta, a palazzo, plissettatti, a zampa o addirittura short poco importa. Così come le gonne possono essere longuette, al ginocchio e vaporose, o mini. L’importante è che siano abbinati a top crop. Ovvero t-shirt e canotte rigorosamente tagliate sotto il seno. A evidenziare il punto vita e creare un effetto d’insieme “stilosissimo”.

E nessuna paura: il rischio ombelico a vista, con annesso “effetto teen”, è scongiurato proprio dal pantalone alto che fa subito “ladylike”.

Basta buttare un occhio ai parterre vip delle recenti sfilate di moda e ai red carpet più importanti per vedere come anche tra le celeb ci sia un di proliferare di abbinamenti vita alta-top corto, sia per gli outfit eleganti che per quelli più casual.

Starà poi al gusto alla fisicità di ogni donna optare per un pantalone largo o skinny, piuttosto che per una longuette o una mini. L’importante è ricordarsi questi due imperativi: vita alta e top crop. Memorizzate, amiche, memorizzate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Crop top e pantaloni a vita alta: must di stagione