Consigli su quale T-shirt indossare

Per scegliere la T-shirt giusta sugli sci o in viaggio, in barca o in palestra

Sul jeans più classico o su un pantalone bianco, su un leggings o un zampa di elefante nero, basta la t-shirt giusta per cambiare look ed essere a posto.
Ma quale scegliere per essere come si desidera? Ricamata e scollata per essere sexy, stampata e colorata se si vuol essere spiritosa, tinta unita e un po’ originale per viaggiare e per essere chic e sensuale meglio morbida e aderente.
Con top e magliette si spende poco e ci si rinnova il guardaroba. Le t-shirt occupano anche poco spazio in valigia e offrono mille look alternativi a seconda degli abbinamenti. Un top bianco va bene sotto una giacca per una cena romantica o su un paio di jeans per una vacanza al mare. Paura che una t-shirt sia troppo banale e standard? Paura dell’effetto “già visto” o che qualche amica l’abbia comprata uguale? Basta mettere il naso appena fuori dai soliti negozi sotto casa e scegliere sul web, ci sono offerte da ogni angolo del mondo, sconti, spedizioni anche da Oltreoceano e l’unicità è assicurata. Qualche esempio da sbirciare per prendere spunto:
Victoria’s Secret – LE FOTO

Se pensate che questo marchio sia solo di lingerie o costumi da bagno, vi sbagliate di grosso. VS è anche abiti, tute, scarpe, tailleur e naturalmente t-shirt. Sapevate, per esempio, che i loro top si possono indossare senza reggiseno perché ce l’hanno incorporato, nascosto e invisibile? Per un effetto super, basta cercare sul sito ufficiale.

DesigualLE FOTO
Tutto il calore e il colore della Spagna. Le loro creazioni si trovano sia sul web – sul sito ufficiale  – che nei negozi e sono una vera garanzia di originalità. Asimettrie, spalle scoperte, scollature profonde, disegni, fantasie azzardate e uniche. Per chi pensa che l’estate debba essere un’esplosione di allegria. Perché essere solari è anche essere seducenti. 
Roxy – LE FOTO
Per un look giovane e perfetto per il tempo libero. Per non arrivare sui campi da sci o in spiaggia con la solita maglietta. Basta poco per differenziarsi: un cordino da legare sotto il seno, righe colorate, un disegno azzeccato da portare con disinvoltura, una fantasia nuova e materiali tecnici. Prezzi contenuti.
Billa Bong – LE FOTO
Unicità a ogni costo. Per quelle che non si accontentano mai e che quando vedono una maglietta storcono il naso. Fantasie e tagli per tutti i gusti. per le sportive, per chi vuole surfare, per chi ama qualcosa di diverso. Senza spalline, con scollo a V, tinta unita, a quadretti, a fiori, con maniche arricciate, optical, con la schiena scoperta.
Crazy Shirts – LE FOTO
Il nome dice tutto. La t-shirt completamente rivista e corretta. Magliette scolorite, stampate, ricamate, ravvivate d a mille colori. Ma anche top, mezze maniche, canotte. Per un look molto giovane e denim, per le sportive che non vogliono rinunciare all’eleganza. Per quelle che adorano sentirsi chiedere “ma dove l’hai comprata?”. Cercare sul sito.
Threadless – LE FOTO
Disponibili su internet, sono la soluzione perfetta per chi ha qualcosa da dire, sempre. Un messaggio all’umanità da portare stampato sulla maglietta, un disegno spiritoso da abbinare all’umore della giornata. Quando le parole non bastano. Garanzia di unicità, la spiritosaggine ce la deve mettere anche un po’ chi le indossa, cercatele sul sito ufficale.

Consigli su quale T-shirt indossare