Come mascherare i difetti vestendosi bene, dallo stile impero al tubino

E se nonostante tutti gli sforzi spesi in palestra o dal dietologo, il nostro corpo non ne volesse sapere di aderire ai nostri impossibili canoni estetici, così che continuiamo a ritrovarci con il fondoschiena abbondante, le maniglie dell’amore che non vogliono saperne di sparire dai fianchi, per non parlare della pancia che non accenna a diminuire?
Ebbene, un modo per ovviare a questi inconvenienti c’è: usare le leggi dell’ottica illudendo l’osservatore, il quale al posto di una taglia 46 abbondante percepirà una 42. Miracoli della scienza: ma come metterli in pratica? Semplice, imparando a vestirsi e scegliendo un abito giusto per ogni difetto, piccolo o grande che sia.

Come mascherare i difetti vestendosi bene, dallo stile impero al ...