Come avere un sedere piatto grazie ai pantaloni giusti

Avere un bel fondoschiena aumenta l'autostima e un lato B perfetto è possibile grazie a dei pantaloni giusti che rendano il sedere piatto e sodo

Oggi tutte le donne possono avere un bel sedere piatto e attraente grazie ai pantaloni giusti. Con un lato B a posto, ci si sentirà più sicure e rilassate in ogni ambiente, però oltre ai pantaloni giusti che valorizzino al massimo il posteriore, bisogna fare un po’ di movimento e curare l’alimentazione.

Tutte le donne di spettacolo curano in maniera maniacale il proprio posteriore. Alcune sono fortunate come Cameron Diaz, che ha un didietro snello e ben fatto e può indossare senza problemi qualsiasi tipo di pantaloni. Quelli che donano di più alle donne con questo tipo di morfologia con glutei poco pronunciati, sono quelli a vita bassa e molto aderenti. Un errore da non fare mai è di indossare pantaloni larghi, perché metterebbero in risalto la magrezza delle natiche ottenendo l’effetto contrario, cioè un lato B che non farà mai voltare nessun uomo.

I pantaloni migliori per le donne magre sono quelli modello skinny, elasticizzati e aderenti come una seconda pelle, che mettono in risalto l’armonia delle forme sottili e slanciano la figura. Per sopperire alla scarsa rotondità dei fianchi si deve scegliere un pantalone a vita bassa e se proprio non piacciono gli skinny la linea deve essere rigorosamente dritta.
Le donne molto magre possono nascondere eventuali ossa sporgenti con una maglietta aderente o un foulard legato in vita.

Le donne curvy hanno il problema opposto e cioè quello di far apparire il proprio sedere più piccolo. Questo non significa che non debbano valorizzarlo o nasconderlo con camicioni lunghi, tutt’altro, basta trovare il pantalone giusto che anche un sedere cicciotto diventa attraente. Per rendere un sedere piatto, bisogna evitare i pantaloni con la vita bassa che creerebbero un antiestetico effetto rotolino sopra la cintura e prediligere quelli a vita alta.

Vanno evitati jeans elasticizzati, a meno che la rotondità sia limitata. Le curvy sono tornate di moda e gli uomini non disdegnano l’abbondanza. Naturalmente quando si è proprio grasse bisogna ricorrere a metodi più drastici per far apparire il proprio sedere piatto. I pantaloni giusti sono dritti e non aderenti e l’ideale sarebbero quelli a zampa di elefante ma attraversano periodi di moda alterni.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come avere un sedere piatto grazie ai pantaloni giusti