Animalier e leopard print: l’autunno farà roarrr!

L'animalier è una stampa che torna ogni stagione: vediamo come interpretarla per l'autunno inverno 2019/2020

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

L’animalier è una stampa che torna puntualmente ogni autunno inverno, declinata in modo diverso ogni stagione. Vediamo e commentiamo insieme qualche scatto dalle passerelle e vediamo qualche consiglio per abbinarlo con stile.

Animalier e leopard print: Blumarine

Sulla passerella di Blumarine, la grinta della stampa animalier è stata stemperata dal romanticismo di un maxi fiocco nero! Diciamo che un look del genere è di sicuro effetto… in passerella. Nella nostra normale vita quotidiana, meglio optare per un fiocco più ridotto e, a meno che non si sia le felici proprietarie di gambe lunghe e sottili, evitare stivaletti o sock shoes che arrivino a metà polpaccio. 

Animalier e leopard print:

Blumarine – Fall/Winter 2019/2020 – Milano Fashion Week – Fonte Getty Images

Animalier e leopard print: Bottega Veneta

La maison Bottega Veneta porta in passerella una stampa animalier maxi, declinata su un cappotto dalla linea sfiancata. Per quanto riguarda questo genere di stampe, attenzione ad una cosa: se le stampe sono larghe tendono ad allargare, viceversa, se sono piccole stringeranno otticamente. Tenetelo presente quando scegliete dove indossare il vostro capo leopard: pantaloni, giacca, blusa, gonna…

Animalier e leopard print:

Bottega Veneta – Fall/Winter 2019/2020 – Milano Fashion Week – Fonte Getty Images

Animalier e leopard print: gli accessori

Partiamo dagli accessori, che sono la cosa più semplice. Se non avete molta familiarità con questa stampa, ma vi piace tantissimo, l’ideale è quello di cominciare proprio con loro. Una loafer, una décolleté, una pochette, una sciarpa o un foulard. Vi aiuteranno ad abituare l’occhio prima di passare all’abbigliamento.

Animalier e leopard print:

Fonte Pinterest

Animalier e leopard print: l’abbigliamento

L’abbigliamento leopard è lo step che segue quello sopra. Il mio consiglio, esattamente come per gli accessori, è di indossare un solo capo animalier in tutto il vostro look, in modo da contestualizzarlo e sdrammatizzarlo. Abbinatelo con colori base come il nero, il bianco o l’avorio, oppure spezzate completamente con un colore (suggerimento per le più esperte). Se siete in crisi, don’t panic: il denim funziona sempre!

Animalier e leopard print:

Fnte Pinterest

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

Animalier e leopard print: l’autunno farà roarrr!