Abiti da sposa corti, i più belli del 2018

Classici, bon ton, originali, sexy, divertenti, retrò: 16 modelli scelti da DiLei per le future spose che non vogliono mettersi l'abito lungo

Sfoggiare un abito corto nel giorno più bello significa optare per uno stile più sbarazzino e originale, senza però rinunciare a essere unica e meravigliosa. Abbiamo fatto una selezione tra le collezioni 2018 scegliendo 16 modelli che spaziano dallo stile sensuale e brioso, al bon ton dal gusto deliziosamente retrò: ecco di seguito i vestiti da sposa corti più belli scelti da DiLei per voi.

Cominciamo con le proposte dell’Atelier Errico Maria che realizza abiti da cerimonia d’alta moda made in Italy. La nostra scelta è caduta su tre modelli originalissimi e audaci ispirati all’isola di Cuba, della linea Tropicana. Il primo -da sinistra- è composto da crop top che lascia la pancia scoperta e una gonna romantica a balze di tessuto increspato. Il top è arricchito da un fiore in tessuto e sottili piume bianche. Il secondo modello è raffinato e intrigante: l’abito, che arriva al ginocchio, si chiude come una giacca. I fiori intessuti sulle maniche e sulla parte superiore del vestito lo arricchiscono di dettagli originali. Il terzo modello è decisamente molto sexy, e ci sentiamo di suggerirlo anche come cambio d’abito per la sposa che vuole arrivare all’altare in lungo e sfoggiare qualcosa di più moderno durante i festeggiamenti serali. Si tratta di un tubino impreziosito da strisce di tessuto e piume che lascia spalle e schiena nude.

Errico Maria, Linea Tropicana

Errico Maria, Linea Tropicana collezione sposa 2018

Sono sempre firmati da Errico Maria ma fanno parte della linea Retrospettiva gli abiti che vedete qui sotto. Un prezioso pizzo francese riveste i primo vestito. La linea di questo tubino valorizza la silhouette femminile. Il secondo ha un bellissimo corpetto dallo scollo geometrico con applicazioni di pizzo macramè. Dal punto vita parte la gonna, liscia e dritta fino alle ginocchia. Il tocco in più: sui fianchi una cascata di frange leggere rendono il look frizzante e giocoso. Il terzo è un modello corto e ampio che lascia scoperte spalle e gambe per un look sorprendente. Realizzato in tulle di seta, è ricoperto da un ramage di pizzo dal design geometrico e moderno.

Errico Maria, linea Retrospettiva

Errico Maria, linea Retrospettiva collezione sposa 2018

Gli abiti di Nicole Spose sono firmati dalla stilista Alessandra Rinaudo. Il modello che vi proponiamo è il giusto compromesso tra un classico abito fino ai piedi e un abito al ginocchio, grazie al lungo e romantico strascico. Realizzato in pizzo chantilly e pizzo rebrodè, ha un’audace scollatura. Moderno e sofisticato, è l’ideale per una sposa che ama osare.

Nicole Spose, abito corto

Nicole Spose, abito corto collezione 2018

Pronovias è un marchio spagnolo molto noto. I tre modelli della collezione sposa 2018 che abbiamo scelto per voi sono accomunati dalla linea svasata, che li rende estremamente romantici. Ricorda l’eleganza di Grace Kelly il primo abito in stile ladylike, con scollatura a barca. Ispirato agli Anni 50 è confezionato in tulle, paillettes e pizzo chantilly con delicati motivi floreali sul corpetto che decorano in particolar modo la scollatura. Il secondo modello ha un tocco di audacia: il corpetto aderente ha uno scollo a punta che valorizza il decolleté. Realizzato in organza, è caratterizzato da un’ampia gonna sopra il ginocchio con le tasche. Il terzo modello è simile al primo ma è realizzato in una diversa tonalità: al posto del rosa cipria lo vediamo in bianco crema.

Pronovias, abiti corti 2018

Pronovias, abiti corti collezione sposa 2018

Le Spose di Giò è un marchio made in Italy. Ha anche un outlet a Bergamo, dove si possono trovare pezzi unici di taglia 40 e 42 di fine collezione, capi campione o provenienti da sfilate. Qui di seguito trovate i modelli che abbiamo scelto della collezione sposa 2018. Il primo è un elegante tailleur corto  in taffetà di seta con gonna a tubino e fiocco in vita. La linea classica è resa molto sensuale dall’ampio scollo aperto sul davanti. L’abito centrale è realizzato in pizzo leggero con gonna digradante a campana e maniche in pizzo trasparenti. Il terzo è un abito corto in raso di seta con bolero a camicia e gonna svasata. La giacchina è arricchita da una pioggia di fiori di stoffa che decorano i bordi delle maniche a tre quarti.

Le Spose di Giò, abiti corti 2018

Le Spose di Giò, abiti corti collezione sposa 2018

Inbal Dror Haute Couture è un marchio noto a livello internazionale. La designer iraniana che dà il nome al brand, realizza abiti da sposa molto elaborati ed estremamente sexy. Inbal Dror è salita alla ribalta delle cronache perché avrebbe inviato a Kensington Palace dei bozzetti per la futura consorte del principe Harry, Meghan Markle. Gli abiti corti della collezione sposa 2018 scelti per voi sono decisamente audaci. Il primo da sinistra ha un corpetto dal profondissimo scollo che lascia scoperte spalle e schiena. La gonna al ginocchio, morbida e vaporosa, somiglia a una nuvola. L’abito centrale, con maniche lunghe e gonna lunghezza midi, gioca sulle trasparenze. Il terzo è un finto spezzato dalla linea aderente: la ricchissima e scintillante gonna che arriva al ginocchio sottolinea le curve, il corpetto rende le spalle protagoniste.

Inbal Dror, abiti corti collezione 2018

Inbal Dror Haute Couture, abiti corti collezione sposa 2018

Fonte: DiLei

Abiti da sposa corti, i più belli del 2018