5 modi per avere un guardaroba sostenibile

Avere u guardaroba sostenibile è più semplice di quello che sei pensa: ecco 5 modi per riuscirci

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

La sostenibilità è un argomento di cui si parla moltissimo ultimamente… e per fortuna! Era finalmente ora che si cominciasse a dare più spazio a questo modo di vedere non solo la moda, ma ogni singolo aspetto della nostra vita, in modo da impattare il meno possibile sull’ambiente. Se consideriamo poi che l’industria della moda è la seconda più inquinante al mondo dopo quella del petrolio, forse è il caso di cominciare a pensare a come rivedere il nostro guardaroba! Ecco qui qualche consiglio facile per rendere il nostro armadio più sostenibile. 

5 modi per avere un guardaroba sostenibile

Fonte Pinterest

5 modi per avere un guardaroba sostenibile: 1. comprare meno

Sembrerà banale, ma è la prima cosa da fare. L’ho suggerito spesso sia tramite il mio canale Instragram che attraverso il mio blog: acquistare meno è la base per avere un guardaroba più sostenibile. Chiediamoci se quello che stiamo per acquistare ci serve veramente oppure se è solo uno sfizio che ci vogliamo togliere, un capriccio. Vedrete come calerà drasticamente la quantità di capi acquistati, con relativo effetto positivo sulle nostre tasche!

5 modi per avere un guardaroba sostenibile

Fonte Pinterest

5 modi per avere un guardaroba sostenibile: 2. rivalutare il vintage

Vestire in modo sostenibile non significa vestirsi a caso, o peggio, vestirsi senza gusto, anzi. Vuol dire vestirsi con la testa, ragionando su quello che ci mettiamo addosso. Per questo motivo, un modo furbo per rendere più sostenibile il nostro armadio è recuperare qualche tesoro vintage, invece di buttarci sempre nel fast fashion. Il vintage ha una storia: quel pezzo di storia diventa nostro e contribuisce a rendere unico il nostro look. 

5 modi per avere un guardaroba sostenibile: 3. non snobbare il second hand

Soprattutto se si tratta di abbigliamento per bambini o di cose che sapete già che userete poco, non snobbate il second hand. On line esistono molti siti serissimi che vendono second hand in perfette condizioni, praticamente assimilabile al nuovo, per non parlare di quelli che vendono capi di grandi marchi di lusso pre owned. Potreste trovare la borsa della vostra vita a metà prezzo!

5 modi per avere un guardaroba sostenibile

Fonte Pinterest

5 modi per avere un guardaroba sostenibile: 4. capire cosa ci sta davvero bene

Essere in grado di capire cosa davvero ci valorizza è il primo passo per non avere nell’armadio capi che restano lì a prendere la polvere per stagioni perchè non sappiamo come abbinarli (cosa a cui cerco di porre rimedio con le mie consulenze personalizzate), cosa a cui segue il punto seguente.

5 modi per avere un guardaroba sostenibile: 5. non comprare a caso

Non acquistate prese dalla moda del momento, o dai saldi a prezzi stracciati, o perchè quel pezzo ce l’hanno proprio tutti e non potete restare senza: potete, ve l’assicuro. Anche perchè, questo genere di acquisti si traducono la maggior parte delle volte, in pile di vestiti e accessori che giacciono nel nostro armadio senza nessuno scopo, facendo solo confusione. Pensateci, la prossima volta che andate a fare shopping!

5 modi per avere un guardaroba sostenibile

Fonte Pinterest

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

5 modi per avere un guardaroba sostenibile